Con il passare del tempo le memorie flash hanno visto un calo di prezzi notevole, con la conseguenza che le aziende stanno spendendo la stessa quantità di soldi di prima per sistemi di storage ottenendo però in cambio capacità maggiori. Secondo IDC è stato proprio questo il trend dominante nel secondo trimestre del 2016 quando di parla di sistemi storage enterprise.

Nel Q2 2016 il fatturato di questo settore ha raggiunto gli 8,8 miliardi di dollari, valore del tutto comparabile a quello dello stesso periodo del 2015. La capacità totale di storage però è aumentata del 12,9% e ciò si spiega con i prezzi (dollaro per GB) in continuo calo per quanto riguarda lo storage flash. Un comparto che secondo Liz Conner di IDC le aziende stanno prendendo sempre più come riferimento sia grazie grazie alle prestazioni in fatto di velocità, sia per i minori ingombri che questi sistemi vantano.

Non a caso la spesa per gli array all-flash, che rappresentano per certi punti di vista l’avanguardia dello storage a stato solido, è aumentata quasi del doppio rispetto allo scorso anno. Lo storage flash gioca poi un ruolo importante anche per la crescita dello storage basato sui server, settore che nel Q2 2016 ha visto una crescita anno su anno di circa il 10% con un fatturato di quasi 2,4 miliardi di dollari. Un trend guidato soprattutto dalle aziende più piccole, alla ricerca di un’alternativa più semplice da gestire rispetto al classico storage esterno che hanno trovato appunto nelle soluzioni flash.

EMC e Hewlett Packard Enterprise rappresentano i primi due produttori al mondo di storage enterprise con circa 1,6 miliardi di dollari di fatturato a testa nel Q2 2016, con Dell in terza posizione con 1 miliardo di dollari di revenue e una quota di mercato del 14%. La scorsa settimana Dell ha però acquisito EMC dando vita a Dell Technologies, colosso destinato d’ora in poi a diventare il primo produttore al mondo di storage aziendale con un market share di circa il 30%.

AUTOREStephen Lawson
FONTECIO.com
CIO
Con informazioni, approfondimenti ed eventi ad hoc, CIO Italia è una risorsa preziosa per tutti i leader delle strutture IT e i decisori delle strategie tecnologiche aziendali.
WHITEPAPER GRATUITI