Da HP nuovi prodotti per artisti, creativi e sviluppatori

Le novità di HP si chiamano Z Turbo Drive G2, DreamColor Z32x e Ultra-Narrow Bezel Z27n, Z24n, Z24nf e Z24nq.

HP ha presentato nuovi dispositivi progettati per consentire ad artisti, creativi e sviluppatori di dare vita ai loro modelli e prodotti in modo più rapido ed efficiente. I nuovi prodotti comprendono la periferica di storage Z Turbo Drive G2, il display DreamColor Z32x (foto sopra) e gli schermi Ultra-Narrow Bezel Z27n, Z24n, Z24nf e Z24nq.

Il primo è una soluzione di archiviazione super potente basata sul primo sistema PC/workstation PCIe NVMe SSD per l’elaborazione ultraveloce di grandi data set. Questo sistema, basato sulla tecnologia Samsung NVMe, offre il quadruplo delle prestazioni rispetto ai tradizionali SSD SATA a un costo analogo. L’utilizzo del nuovo protocollo NVMe, progettato ad hoc per la tecnologia flash, consente inoltre al dispositivo di fornire prestazioni più che raddoppiate rispetto al suo predecessore G1. HP Z Turbo Drive G2 sarà disponibile da giugno in due diverse capacità (256 GB e 512 GB).

Il display HP DreamColor Z32x, disponibile da agosto, è ideale per artisti e creativi digitali sia grazie alle dimensioni (31,5’’ con diagonale di 80 cm), sia grazie alla risoluzione UHD a 4K e 8 milioni di pixel per visualizzare perfettamente anche i dettagli più fini con un’accuratezza cromatica eccellente.

La tecnologia HP DreamColor assicura dalla fabbrica colori uniformi e precisi su un ampio spettro cromatico a 10 bit, comprendente sRGB/BT.709/AdobeRGB (copertura di colore 100 /100 /99.5%). Grazie all’ampia dotazione di interfacce, compresa HDMI 2.0, HP Z32x si connette efficientemente con ogni tipo di dispositivo e lo schermo consente 4 regolazioni personalizzabili per inclinazione, rotazione, altezza e orientamento da orizzontale a completamente verticale.

Gli HP Z27n (Quad HD), Z24n (16:10), Z24nf (Full HD) e Z24nq (Quad HD) sono invece schermi senza bordo con calibrazione del colore eseguita in fabbrica; offrono connettività flessibile per la configurazione di un massimo di quattro display in daisy-chain, con funzionalità immagine nell’immagine (PIP) e immagini affiancate (PBP). Tutti i modelli sono dotati di supporto regolabile per altezza, inclinazione, rotazione e orientamento. I display consentono l’utilizzo affiancato in modalità orizzontale e verticale. I display Z27n e Z24n saranno disponibili da giugno, il modello Z24nf da agosto e il modello Z24nq da settembre.

WHITEPAPER GRATUITI

  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper

    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0

    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale GDPR

    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale Data Center

    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro