Asus ha annunciato oggi la disponibilità in Italia di Chromebit CS10, uno stick PC poco più grande di una classica chiavetta USB che, al prezzo di 139 euro, trasforma qualsiasi TV o monitor con ingresso HDMI in un computer basato sul sistema operativo Chrome OS di Google. Chromebit CS10 dispone di un cavo di estensione e di un connettore pieghevole Flex HDMI per adattarsi ai vari angoli e posizioni delle porte HDMI sui diversi display. Inoltre include due chiusure adesive a strappo per quegli utenti che desiderano agganciarlo al proprio display.

Chromebit CS10 si avvia inoltre in pochi secondi, restituisce una grafica Full HD, dispone del più recente sistema operativo Chrome OS, è predisposto per ricevere gli aggiornamenti in modo automatico e include un software per la protezione antivirus, per fornire agli utenti un ambiente di lavoro veloce, intelligente e sicuro.

2D-with-cap

Il dispositivo dispone di 2 GB di memoria RAM LPDDR3L, di 16 GB di storage eMMC, di connettività Wi-Fi dual-band 802.11ac, Bluetooth 4.0, porte USB, HDMI e può essere utilizzato con un hub USB e accoppiato con tastiere e mouse Bluetooth compatibili per offrire un’esperienza completa Chrome OS. Per impostare Chromebit CS10, basta effettuare il login al proprio account Google e, assieme al device, vengono anche offerti 100 GB di spazio libero su Google Drive.

Chromebit CS10 può essere infine utilizzato anche come soluzione per gestire applicazioni di digital signage e chioschi multimediali. Il dispositivo opera infatti come lettore multimediale plug-and-play per trasformare ad esempio un display standard in un menù digitale al ristorante oppure per essere configurato come postazione single-purpose per casse, negozi di vendita al dettaglio, catene di fast food e ristoranti.

WHITEPAPER GRATUITI