WWDC 2017: Apple potrebbe aggiornare la gamma dei MacBook

Non solo iPad Pro da 10,5’’ e speaker Siri. Alla WWDC 2017 di inizio giugno Apple potrebbe presentare versioni aggiornate dei MacBook.

wwdc 2017

Come abbiamo già riportato in questa news, dal 5 al 9 giugno a San Jose presso il McEnery Convention Center Apple terrà l’evento WWDC 2017 destinato in particolare agli sviluppatori, sebbene siano ormai tantissime le voci che parlano anche della presentazione di alcuni prodotti hardware tra cui lo speaker Siri e l’iPad Pro da 10,5’’.

A queste se ne sono aggiunte altre provenienti da Bloomberg, secondo le quali Apple si appresterebbe a svelare interessanti novità anche per la sua linea di MacBook, compresi gli ormai “poco considerati” MacBook Air.

Più precisamente Bloomberg parla di un upgrade dei nuovi MacBook Pro usciti lo scorso autunno, che potrebbero ricevere i processori Intel Kaby Lake di settima generazione e qualche ritocco secondario. Lo stesso potrebbe succedere per la gamma MacBook, che non vedono aggiornamenti di sorta da oltre un anno.

wwdc 2017

Sono invece più di due anni che i MacBook Air, al momento i laptop più economici di Apple, non ricevono upgrade di sorta e anche per questo di prevede che la WWDC 2017 sarà la vetrina ideale per rilanciare questi portatili con nuovi e più aggiornati processori (i MacBook Air attuali montano ancora gli Intel Core di quinta generazione), sebbene si parli anche di un restyling del display.

Secondo Bloomberg questi probabili annunci di Apple sono da leggersi sia in chiave anti-Microsoft, il cui ultimo Surface Laptop viene visto da molti come una sfida ai MacBook e ai MacBook Air, sia come un contrasto al continuo declino degli iPad. Non ci resta comunque che attendere inizio giugno per scoprirlo.