Un Imac 4K da 21’’ nel futuro di Apple?

Il codice di El Capitan ha svelato interessanti sorprese su quelli che potrebbero essere alcuni futuri prodotti di Apple.

Mentre attendiamo di conoscere la data esatta in cui Apple rilascerà la versione definitiva di OS X 10.11 El Capitan, le versioni beta del nuovo sistema operativo per Mac sono già disponibili per gli sviluppatori e, come spesso capita in questo casi, un’analisi attenta del codice ha rivelato alcune interessanti novità su quelli che potrebbero essere futuri prodotti di Cupertino.

adv
Investimenti Oracle NetSuite

Prendere decisioni strategiche informate grazie a Business Intelligence e Analytics

Una piattaforma di BI e Analytics deve offrire ai decision maker tutti gli strumenti necessari per migliorare l'efficienza e individuare nuove opportunità prima della concorrenza. Presentiamo una serie di preziose risorse e ricerche in Pdf per approfondire questo argomento da un punto di vista tecnico e strategico. SCARICA LE GUIDE >>

La scoperta più interessante fatta da alcuni sviluppatori riguarda il riferimento a un iMac con display 4K da 21.5’’. Al momento Apple offre un iMac da 27’’ con monitor 5K a partire da 2.329 euro, mentre chi preferisce il form-factor più piccolo può puntare sull’iMac da 21,5’’ con risoluzione Full HD e prezzi a partire da 1.279 euro. Un modello “piccolo” con display retina sarebbe insomma un’attraente novità per molti utenti Apple, anche se il prezzo non sarà sicuramente per tutti.

retina-754d537ed82aa9851f7a89f4baadece9d

Il codice di El Capitan ha messo in luce anche altre possibili uscite future di Apple, tra cui un nuovo processore grafico Intel Broadwell Iris Pro 6200 e quattro nuovi chip grafici AMD Radeon (M380, M390, M395 e M395X). Pare infine che Apple sia al lavoro su un controller Bluetooth con trackpad multi-touch, possibilità di connessione tramite raggi infrarossi e supporto allo scorrimento inerziale, che permetterebbe quindi di accelerare e rallentare lo scrolling. Per alcuni osservatori potrebbe trattarsi del telecomando della prossima Apple TV, ma in questo caso (così come per l’iMac 4K) non c’è ancora nulla di ufficiale.