Apple: in arrivo un nuovo Mac mini e un MacBook a basso costo

Secondo quanto riportato da Bloomberg, quest’autunno Apple presenterà un nuovo Mac mini dedicato agli utenti “Pro” e un MacBook low-cost con display Retina

mac mini

Entro la fine di quest’anno Apple potrebbe rilasciare due nuovi prodotti attesissimi dagli utenti Mac: un MacBook a basso costo con display ad alta risoluzione e un nuovo Mac mini progettato per i professionisti. La notizia è riportata da Mark Gurman e Debbie Wu in un articolo pubblicato su Bloomberg.

Il MacBook Air con display Retina

Le fonti di Bloomberg, che hanno chiesto di rimanere anonime, dicono che il nuovo laptop sarà simile all’attuale MacBook Air da 13 pollici. Il display manterrà le dimensioni di 13 pollici, ma con risoluzione “Retina”.

Il MacBook Air è stato aggiornato lo scorso anno con un nuovo processore decisamente non al passo con i tempi: Apple ha scelto la serie Intel Broadwell di quinta generazione, anziché l’ultima generazione delle serie Kaby Lake R o Coffee Lake. Il dispositivo è dotato di connettori USB-A e del connettore di alimentazione MagSafe, e mancano le connessioni USB-C comuni ad altri MacBook.

Secondo Bloomberg il dispositivo sarebbe adatto agli utenti che cercano un portatile Apple più economico e per le scuole che acquistano all’ingrosso, il che significa che il costo potrebbe essere molto inferiore del prezzo base di 1.549 euro del MacBook.

Un Mac mini più potente

In quattro anni il Mac mini non ha ricevuto aggiornamenti. Se pensate che il MacBook Air non sia aggiornato, considerate che il Mac mini è disponibile solo con processori Intel Haswell di quarta generazione.

Le fonti di Bloomberg non spiegano cosa possiamo aspettarci dal nuovo Mac mini, ma suggeriscono che sarà destinato a utenti “Pro” e appassionati che attualmente usano Mac mini per lo sviluppo di software e server multimediali domestici. Il modello attuale ha un costo di base di 569 e viene fornito senza tastiera, mouse o monitor.

Il prezzo aumenta rapidamente se si scelgono opzioni più potenti: un Mac mini con 1 TB di memoria SSD, 16 GB di RAM e un (obsoleto) processore Core i7 costa 1.609 euro.

Come potrebbe apparire il nuovo Mac mini? Non lo sappiamo, ma i nuovi sistemi NUC Intel Hades Canyon potrebbero darci un indizio.

Intel ha integrato un potente processore Core i7 di ottava generazione con la grafica AMD Vega in un pacchetto che ha tutte le caratteristiche che Apple dovrebbe cercare, incluso Thunderbolt 3 per display ad alta risoluzione e storage interno veloce, uscita HDMI per server multimediali domestici e due porte Ethernet. Basta confezionare il tutto in un contenitore di alluminio e si ottiene un eccezionale Mac mini.

Questi nuovi prodotti potrebbe essere presentati all’evento Apple di settembre, ma probabilmente la scena sarà dominata dai nuovi iPhone, Apple Watch e iPad. In passato, Apple ha organizzato eventi in ottobre per introdurre nuovi prodotti Mac, ed è quello che ci aspettiamo per questo autunno.

 

AUTOREJason Cross
FONTEMacworld
CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.