L’Edge computing è il processo di decentralizzazione dei dati prodotti dai dispositivi IoT, letteralmente “ai margini della rete”, che permette di minimizzare i tempi di latenza eliminando il percorso verso i data center o il cloud. Una maggiore analisi dei dati in tempo reale è un’esigenza condivisa da diversi settori di mercato come ad esempio quello industriale, della Sanità, del manufacturing, delle telecomunicazioni e del finance.

Un Edge Data Center Rittal, posizionato vicino alle applicazioni aziendali, non solo offre una bassa latenza, ma anche l’opportunità di eseguire calcoli che le aiutano a essere più veloci.

La scalabilità dell’Edge Computing consente l’adattamento della capacità di calcolo e dell’infrastruttura al volume di dati. Di conseguenza, la standardizzazione è uno dei fattori essenziali per la scalabilità di un Edge data center e, poiché ubicati tra i dispositivi IoT e il core, possono anche contribuire alla sicurezza dei dati.

Per far fronte alle necessità dell’Edge Computing, Rittal ha studiato soluzioni adatte sia per le aziende enterprise che per le piccole medie imprese. Le soluzioni Smart Package consentono di semplificare il lavoro di progettazione e realizzazione dei nuovi CED, garantendo una soluzione standard, off-the-shelf, direttamente installata e operativa con un investimento minimo. La nuova suite è studiata per rispondere alle esigenze dei clienti che desiderano un’infrastruttura IT “Chiavi in mano” ed è disponibile in tre diverse soluzioni:

  • Smart Package Industry Lite, per infrastrutture IT fino a 1 kW di potenza assorbita.
  • Smart Package Industry, per infrastrutture IT che necessitano di condizionamento fino a 1,3 kW di potenza assorbita.
  • Smart Package 4.0 invece è indicata per infrastrutture IT da 3 kW a 6,5 kW.

Le soluzioni Edge di Rittal sono una decisione intelligente per un mondo “smart”.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Discover the Edge – Rittal.

 

BrandPost (articolo sponsorizzato)
Gli articoli BrandPost sono scritti direttamente dai nostri sponsor, che possono così offrire al nostro pubblico informazioni e opinioni dal proprio punto di vista. Altre informazioni a questo link.