Nuove soluzioni di storage SAN da Lenovo

Lenovo propone anche in Italia due nuovi prodotti SAN di classe enterprise e integrano soluzioni economiche basate su SSD.

Lenovo ha annunciato oggi la disponibilità in Italia di due nuovi prodotti SAN con prezzi a partire da 5.100 euro per il modello base. Si tratta degli storage array S2200 e S3200, progettati per offrire il massimo livello di semplicità, velocità e scalabilità nell’integrazione in qualsiasi ambiente di rete. Con la gamma di prodotti di classe enterprise SAN, Lenovo punta a funzionalità complete in ambito storage a un prezzo entry-level, offrendo in più il supporto per carichi di lavoro particolarmente impegnativi e l’integrazione di soluzioni basate su SSD.

D’altronde con l’elevato tasso di crescita dei dati, unito a disponibilità di budget sempre più contenute e limitate competenze interne specifiche in ambito storage, è sempre più complesso affrontare le esigenze in costante crescita. Lenovo cerca di rispondere proprio a queste e altre problematiche con i nuovi S2200 e S3200, che partendo dal web serving generico e dall’analisi/gestione dati con IOP elevati fino ai carichi di lavoro correlati a videosorveglianza e streaming, offrono diverse soluzioni in molti ambiti.

Questi storage array integrano controller singoli e doppi in configurazioni 2U-12 e con 2U-24 drive e supportano rispettivamente fino a 96 e 192 drive offrendo connettività multiprotocollo FC, ISCSI e SAS. Il modello S3200 inoltre supporta contemporaneamente FC e ISCSI, aumentando così la flessibilità per il migliore utilizzo in qualsiasi ambiente.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

LenovoS3200 and S2200

Entrambi i modelli, caratterizzati da alimentazione ridondata con ventole e drive hot-swappable, offrono anche l’innovativa tecnologia Intelligent Real-Time Tiering, grazie alla quale i dati vengono spostati ogni 5 secondi nel tier più appropriato in base alla frequenza di accesso.

Non manca inoltre il supporto per drive SSD, SAS e NL-SAS per un tiering a 3 livelli per migliorare significativamente le prestazioni dello storage. Con configurazioni ibride e con la tecnologia Intelligent Real-Time Tiering, Lenovo Storage S3200 offre prestazioni quasi-AFA (All-Flash-Array) per un massimo di 120.000 IOPS a una frazione del costo degli attuali sistemi unicamente Flash.

Da segnalare anche Lenovo SAN Manager, software disponibile per entrambi gli array che integra diverse funzioni. Tra le principali spiccano il Rapid RAID Rebuild per minimizzare i tempi di recovery con un rapido ripristino dei dati, l’SSD Read Caching, il Thin Provisioning, il Data Tiering per automatizzare lo spostamento dei dati tra i diversi tier basati su HDD SAS e NL-SAS e lo Storage Pooling, funzione per virtualizzare lo storage attraverso i diversi tipi di drive supportati migliorando l’I/O fino a 2,5 volte senza alcun impatto negativo sulle applicazioni.