Facebook sta costruendo un nuovo data center a Fort Worth, in Texas, che sarà interamente alimentato da energie rinnovabili. La società investirà almeno 500 milioni di dollari nel sito di 110 acri (circa 45 ettari), che sarà operativo alla fine del prossimo anno.

L’impianto sarà il quinto del gigante di social-networking, dopo i data center realizzati in Iowa, Oregon, North Carolina e Svezia, e ospiterà apparecchiature basate sul più recente design per data center dell’Open Compute Project.

Per la sostenibilità ambientale, il data center di Fort Worth sarà raffreddato con l’aria esterna, piuttosto che con i tradizionali condizionatori ad alto consumo energetico, e sfrutterà la tecnologia sperimentata nell’impianto in Oregon. Questi design sono ora offerti attraverso l’Open Compute Project. Inoltre sarà alimentato interamente da energia rinnovabile grazie al nuovo parco eolico da 200 megawatt, attualmente in costruzione nella vicina contea di Clay, che si estende su un’area di 6.800 ettari.

Facebook ha sottolineato che, grazie al suo impegno per l’efficienza delle infrastrutture, ha risparmiato più di 2 miliardi di dollari negli ultimi tre anni.

Jay Parikh, Vice President of engineering, ha scritto inoltre che l’azienda punta a alimentare i suoi data center con energie rinnovabili al 50 per cento entro la fine del 2018.

I recenti annunci di Facebook hanno raccolto il consenso di Greenpeace. “Il nuovo obiettivo di Facebook di utilizzare il 50 per cento di energie rinnovabili e l’impegno ad alimentare il suo data center in Texas con energia eolica pulita dimostra il tipo di trasparenza necessaria per dimostrare che sta facendo progressi costanti verso il suo obiettivo di utilizzare energia rinnovabile al 100 per cento”, ha commentato David Pomerantz di Greenpeace.

In netto contrasto, Pomerantz ha aggiunto, è Amazon Web Services, che “non è riuscita a spiegare come intende alimentare i suoi nuovi data center in Ohio e in India, nonostante l’impegno della società a utilizzare energia rinnovabile al 100 per cento”.

 

AUTOREKatherine Noyes
CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.
WHITEPAPER GRATUITI
  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper
    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0
    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale GDPR
    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale Data Center
    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro