Gestione e manutenzione dei Data Center con il monitoraggio remoto digitale

Rispetto a 10 anni fa il numero di unità dati / notifiche delle moderne infrastrutture di alimentazione e raffreddamento dei Data Center sono quasi triplicate.

I tradizionali servizi di monitoraggio remoto dei Data Center sono disponibili da anni, ma non sono stati progettati per sostenere un volume di dati e dei relativi allarmi di tale entità, tanto meno per estrarre da tali dati informazioni utili.

Questo white paper descrive come la presenza di nuovi trend sul lato applicativo stia ridefinendo i requisiti del servizio di monitoraggio e quali vantaggi si avranno nella gestione e nella manutenzione dei Data Center.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!