Fujitsu punta al Disaster Recovery con PRIMEFLEX per Egenera PAN

PRIMEFLEX per Egenera PAN dio Fujitsu unisce server, storage, connettività di rete e software di gestione dell'infrastruttura in un’unica architettura di riferimento.

data center

Fujitsu lancia sul mercato il sistema integrato PRIMEFLEX per Egenera PAN, che punta ad aiutare le aziende a disporre di risorse di calcolo con continuità e a offrire il massimo valore e utilizzo di risorse dei data center, così da garantire servizi costantemente ottimizzati nonostante le variazioni continue e non pianificate dovute alle necessità degli utenti.

PRIMEFLEX per Egenera PAN unisce server, storage, connettività di rete e software di gestione dell’infrastruttura in un’unica architettura di riferimento, offrendo inoltre una gestione consolidata di sistemi hardware eterogenei, attraverso differenti fattori di forma, diversi sistemi operativi e molteplici tecnologie hypervisor.

Con questa sua nuova soluzione Fujitsu vuole fornire anche risorse di calcolo computazionale sufficienti per medie e grandi imprese di tutto il mondo, assicurando che i servizi ICT gestiti centralmente siano più adeguati e reattivi di fronte alle esigenze dovute a carichi di lavoro sempre mutevoli degli utenti aziendali. Proprio per questo PRIMEFLEX per Egenera PAN è una soluzione potenzialmente indistruttibile per l’alta disponibilità (HA) ed il Disaster Recovery (DR).

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication.     SCOPRI DI PIÙ >>

“PRIMEFLEX per Egenera PAN si rivolge ai clienti che cercano un’infrastruttura più flessibile che consenta loro di eseguire applicazioni o servizi continuamente accessibili. Ad esempio, la divisione delle risorse tra due diversi data center, sedi o fire-cell. Il nuovo sistema di PRIMEFLEX consente di soddisfare specifici requisiti delle risorse di applicazione e di carichi di lavoro, come ad esempio l’utilizzo di server “bare metal” per soddisfare la capacità di trasmissione dei dati e le esigenze di altre prestazioni, oltre a rispettare i parametri di licenze, supporto o requisiti normativi” ha dichiarato Uwe Neumeier, Vice President, Global Server Business di Fujitsu.

PRIMEFLEX per Egenera PAN viene offerto con una scelta di server PRIMERGY rack, scale- out e blade. I clienti possono utilizzare i sistemi di storage esistenti o acquistare gli storage Fujitsu ETERNUS. Fujitsu mette anche a disposizione una gamma completa di servizi quali manutenzione, supporto e servizi professionali per aiutare i clienti nella pianificazione, installazione on-site, implementazione e formazione degli operatori. Fujitsu offre questo nuovo sistema in tre diverse configurazioni predefinite, ovvero Piccolo (400 macchine virtuali), Medio (1000 macchine virtuali) ed Enterprise (oltre 2000 macchine virtuali).