Digitalizzazione nell’HR: Cornerstone OnDemand cresce in Italia

Alessandro Bolzani guida le vendite del fornitore di strumenti cloud per la selezione, la formazione e la gestione del personale

Alessandro Bolzani, Regional Sales Manager Italia di Cornerstone OnDemand
Alessandro Bolzani, Regional Sales Manager Italia di Cornerstone OnDemand

Cornerstone On Demand intensifica le sue attività in Italia. Grazie alle ultime assunzioni, il team è ora composto da quindici persone, tra addetti alla vendita, project manager per lo sviluppo di soluzioni per i nuovi clienti e account che gestiscono l’attuale clientela.

Abbiamo incontrato il Regional Sales Manager per l’Italia Alessandro Bolzani a margine dell’evento European HR Director Summit 2015, tenutosi la scorsa settimana a Milano. Secondo Bolzani, la crescita è dovuta a a un percorso di digitalizzazione che anche l’HR, così come altre funzioni aziendali, sta affrontando in questo momento.

C’è sempre più richiesta di strumenti per la gestione tecnologica delle risorse umane, a partire dalla selezione dei curriculum fino allo sviluppo professionale dei dipendenti, piani di incentivo commisurati alle prestazioni e servizi integrativi. La prospettiva è quindi positiva, sia a livello nazionale, sia internazionale.

Tra le personalizzazioni più richieste dai clienti rispetto all’ambiente standard ci sono il single sign-on, le integrazioni per ricevere i dati anagrafici dei dipendenti, la visualizzazione dell’organigramma e l’integrazione con il sistema di payroll.

Il target principale rimane quello delle aziende multinazionali con milgiaia di dipendenti, ma sono stati siglati contratti con aziende da poche centinaia di dipendenti. Di recente anche il settore pubblico, in particolare sanitario, sta cominciando a usare la piattaforma di Cornerstone per la gestione dei talenti, l’eLearning e corsi virtuali.

WHITEPAPER GRATUITI