CommVault ha annunciato la disponibilità della sua piattaforma di gestione dei dati per i partner di cloud hosting europei tramite una partnership con l’aggregatore strategico Crayon, leader nel licensing, gestione e consulenza per i service provider. Questo accordo prevede che la nota piattaforma di gestione dati Simpana verrà integrata nella gamma di soluzioni software a noleggio di Crayon per i fornitori di servizi cloud europei.

Grazie ad accordi di Service Provider License Agreement con alcuni dei principali enterprise vendor del mondo come Microsoft, Citrix e VMware, e oltre a essere uno dei primi tre partner Microsoft SPLA a livello globale, Crayon gestisce il licensing software in base ad accordi quadro (noti anche come accordi XSP) che permettono ai service provider di acquistare le licenze su base mensile da Crayon, risparmiando tempo e denaro.

Con la piattaforma Simpana le organizzazioni data-driven sono in grado di gestire interamente i dati a livello di analisi, protezione, archiviazione e ricerca come se fossero un vero e proprio asset strategico, il tutto con la semplicità e l’immediatezza assicurate dalla soluzione di CommVault.

“Il focus di Crayon volto ad aiutare i clienti a ottenere il miglior ritorno sull’investimento per il provisioning intelligente di servizi IT è perfettamente allineato con i valori chiave di CommVault, rendendolo il partner ideale” ha dichiarato Ankush Korla, Vice President Channel Sales EMEA di CommVault. “Tramite questa alleanza strategica i clienti europei di Crayon trarranno vantaggio dalle nostre avanzate soluzioni software, mentre CommVault potrà collaborare con i clienti Crayon esistenti per ampliare la sua presenza nel mercato service provider europei”.