Kaspersky Lab ha annunciato nei giorni scorsi il lancio del nuovo questionario online IT Health Check, progettato per valutare il grado di protezione informatica delle aziende e per aiutare i dipartimenti IT a identificare i potenziali problemi. Il tool è anche pensato per formare i professionisti e aumentare la loro consapevolezza, promuovendo il bisogno da parte delle aziende di tutte le dimensioni di adottare un approccio di sicurezza multi-livello per proteggere i propri beni digitali e quelli dei propri clienti.

L’iniziativa di Kaspersky Lab, raggiungibile da questo indirizzo, arriva in un periodo in cui migliaia di nuovi file nocivi vengono scoperti ogni giorno e in cui nessuna azienda con connessione a Internet può permettersi di ignorare la propria sicurezza IT. È quindi necessario adottare un approccio multi-livello alla sicurezza informatica, che includa la sicurezza del network e degli endpoint e soluzioni specifiche per proteggersi dalla grande varietà di minacce in continuo aumento, come gli attacchi DDoS e le frodi.

“Le aziende dovranno inoltre rafforzare le proprie policy di sicurezza informatica, come la gestione degli accessi, l’installazione regolare delle patch dei software, oltre alla formazione dello staff riguardo alle principali pratiche di sicurezza IT” ha commentato Morten Lehn, General Manager di Kaspersky Lab Italia.

IT Health Check non si limita a offrire una panoramica dei diversi livelli di sicurezza disponibili per proteggersi con successo dalle cyber minacce, ma incoraggia anche i professionisti IT e i business decision maker ad analizzare regolarmente i punti di forza e le debolezze della sicurezza informatica dell’azienda. I professionisti che partecipano all’IT Health Check devono rispondere a 15 domande sulle attuali impostazioni di sicurezza IT dell’azienda.

Sebbene il questionario sia completamente anonimo, mentre rispondono alle domande, i partecipanti possono comparare immediatamente le loro risposte con quelle date dai professionisti di altre aziende di dimensioni simili. Dopo aver completato il questionario, i partecipanti ricevono una valutazione e possono confrontare tutte le loro risposte con quelle di altri che l’hanno compilato. È inoltre possibile ricevere in seguito un report di benchmark più approfondito.

WHITEPAPER GRATUITI
  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper
    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0
    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale GDPR
    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale Data Center
    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro