Il grande tema che è emerso lo scorso anno nel corso della RSA Conference Security e in altre occasioni ha riguardato la scarsità di “cyber talenti”. Trovare esperti con esperienza nell’identificare e analizzare minacce informatiche sempre più sofisticate è un’impresa ciclopica. Assumerli è ancora più difficile e poche aziende possono permettersi un team interno di investigazione informatica sempre disponibile e pronto a intervenire.

Nel suo Annual Security Report for 2014 Cisco Systems ha rilevato come a livello mondiale manchino oltre un milione di esperti di sicurezza. Secondo il rapporto “La maggior parte delle aziende non ha personale o sistemi in grado monitorare continuamente network estesi, individuare infiltrazioni o attacchi e mettere in atto protezioni con efficacia e giusto tempismo”