Corsi online gratuiti di tecnologia

course1

Grazie a Internet ci sono siti che offrono gratuitamente alle nuove generazioni (ma non solo) la possibilità di imparare nuove nozioni e migliorare le proprie conoscenze e abilità in ambito tecnologico. Se quindi fino ad ora la vostra maggior preoccupazione erano i soldi, ora potete acquisire informazioni tecnologiche a costo zero. Molti di questi corsi online offrono a pagamento certificati o diplomi, ma rimangono del tutto gratuiti per chi desidera solamente migliorare le proprie conoscenze tecnologiche e acquisire così nuove abilità in un mondo che, è inutile ricordarlo, vive sempre più di tecnologia.

Introduzione a Linux

course 2

Avete sempre voluto imparare di più su Linux ma non avete mai avuto denaro extra per investire in questo intento? Questo corso online gratuito, proposto da edX in partnership con The Linux Foundation, potrebbe fare giusto al caso vostro. Copre infatti tutti gli aspetti fondamentali di Linux come l’interfaccia grafica, la riga di comando, le principali distribuzioni, strumenti vari e uno sguardo a quelle che sono le mansioni giornaliere di un amministratore di sistema Linux.

Gli organizzatori del corso stimano un totale di 40-60 ore di studio per coprire in modo accurato l’intero piano didattico e chi si iscrive ha accesso a diversi tipi di materiali, test, attività e compiti. Per chi punta ad aggiungere la conoscenza di Linux al proprio curriculum, il corso mette a disposizione gratuitamente anche un attestato di partecipazione.

Google Analytics Academy

course 3

Con la proliferazione del web, dello shopping online e dei social media, la competizione per un sistema di ricerca traffico organico ha ormai raggiunto livelli elevatissimi. Capire le statistiche del vostro sito può aiutare a prendere migliori decisioni basate sull’analisi dei dati, così come migliorare l’esperienza dell’utente. Google conosce molto bene tutto ciò e spinge per questo a utilizzare Google Analystics, tanto da aver creato questo centro di apprendimento online che offre corsi per aiutarvi a sfruttare al meglio tutti i dati nascosti all’interno del vostro sito.

Building Mobile Experiences

course 4

Building Mobile Experiences si basa sull’omonimo corso insegnato al MIT dal 2006 e punta a fornire una conoscenza base per “creare esperienze mobile”. D’altronde quello generato da smartphone e tablet rappresenta oggi il 55% del traffico Web totale e ha ormai superato quello desktop. Ecco perché gli sviluppatori di oggi devono conoscere approfonditamente i processi, la struttura e le competenze giuste per creare la “next big thing” in ambito mobile.

Lo scopo principale del corso è quello di analizzare il comportamento dell’utente mobile e di implementare i risultati di questa ricerca nel processo di creazione e progettazione. La durata del corso è di 12 settimane e sono richieste circa 10-12 ore di studio a settimana; anche se è richiesto un minimo di confidenza con la programmazione, il grosso del corso sarà incentrato su come valutare e realizzare un’esperienza mobile unica. Gli studenti possono pagare per avere un attestato di verifica o partecipare gratuitamente e ricevere un certificato di partecipazione.

Microsoft Virtual Academy

course 5

Microsoft Virtual Academy offre una serie di corsi incentrati sui prodotti Microsoft, coprendo qualsiasi ambito in cui opera il colosso di Redmond tra software, gaming, cloud, sviluppo di app e molto altro. I corsi sono gratuiti ma per la partecipazione richiedono la creazione di un account Microsoft e di un profilo MVA (Microsoft Virtual Academy). Una volta che si accede al programma dopo questi due requisiti fondamentali, si può iniziare a partecipare ai corsi e a eventi dal vivo e a creare un proprio piano di studi.

Udacity

course 6

Le origini di Udacity vanno ricercate nel 2011, quando la Stanford University ha iniziato a offrire corsi gratuiti di informatica. Nell’aprile del 2014 l’iniziativa ha raggiunto oltre 1.6 milioni di utenti, che senza spendere nulla hanno potuto conoscere e approfondire temi come il linguaggio HTML, Python, gestione dei dati e molto altro ancora. Il successo è stato così grande da convincere Google a stringere un accordo con Udacity per portare lo sviluppo di Android all’attenzione generale. Chi accede ai corsi gratuitamente ottiene anche materiali video e documentazioni didattiche.

Alison

course 7

Alison offre una vasta scelta di corsi gratuiti che vanno dalla creazione e gestione di un’attività online, alla programmazione in C fino all’utilizzo di diversi software Adobe. Uno dei corsi più popolari è ABC IT – Computer Training Suite, che insegna le basi dell’informatica. Secondo i dati riportati dallo stesso fornitore di e-learning, più di 3 milioni di persone hanno utilizzato le soluzioni di Alison e partecipato agli oltre 600 corsi disponibili, di cui 106 a sfondo tecnologico.

Design and Development of Educational Technology

course 8

Il MIT (Massachusetts Institute of Technology) offre tramite Edx un corso online massivo aperto di sei settimane chiamato Design and Development of Educational Technology, che comprende al suo interno corsi provenienti dalle più importanti università americane incentrati sull’evoluzione delle tecnologie educazionali.

CS50 Computer Science

course 9

L’Università di Harvard offre questo corso di introduzione all’informatica che si focalizza sulla programmazione di vari linguaggi tra cui C, HTML, CSS, JavaScript e SQL.