Come passare a un workspace digitale per lo smart working

Attualmente, il 40% delle organizzazioni ha dipendenti che lavorano da casa a tempo pieno. Le ricerche mostrano che questo numero crescerà fino a raggiungere il 56% entro due anni.

Le aziende stanno reagendo a questi cambiamenti autorizzando i propri dipendenti a lavorare da qualsiasi dispositivo e posizione. Ma promuovere la flessibilità della moderna forza lavoro comporta alcune sfide.

adv

Questo white paper presenta 5 passi per abilitare un digital workspace che consenta ai dipendenti di rimanere produttivi in qualsiasi situazione, con ogni dispositivo e rete di accesso, garantendo sicurezza e compliance.