Guida completa all’acquisto di Office per Mac

Tutto ciò che c’è da sapere su Office per Mac e Office 365, inclusi i consigli su quale versione acquistare e le ultime novità su Office per Mac 2019

office 2016 per mac

Office per Mac include Word, Excel, PowerPoint e altri strumenti di produttività ed è disponibile in diverse versioni. In questa guida presentiamo tutte le versioni disponibili di Office per Mac e Office 365, con una descrizione dettagliata delle caratteristiche offerte da ciascuna opzione di Office e dei costi di acquisto o abbonamento.

Quando uscirà Office 2019 per Mac?

Con una mossa a sorpresa Microsoft ha annunciato un aggiornamento per entrambe le versioni di Office per Windows e Mac OS, che tradizionalmente avevano tempi di rilascio diversi. Il 24 settembre la società ha reso disponibile Office 2019 per i clienti con contratti di licenza a volume, dichiarando che il nuovo software sarà disponibile per gli altri clienti nelle “prossime settimane“.

Molte delle nuove funzionalità di Office 2019 sono già state rilasciate come aggiornamenti alla versione in abbonamento di Office 365. Le nuove funzionalità includono la modalità Focus in Word, nuovi strumenti di apprendimento e traduzione, miglioramenti dell’accessibilità, nuove transizioni in PowerPoint e molto altro ancora, come spiega Microsoft sul proprio blog.

Quanto costa Office per Mac?

Ci aspettiamo che Office per Mac 2019 abbia lo stesso prezzo dell’attuale Office per Mac 2016, quindi è consigliabile attendere la disponibilità della nuova versione per effettuare l’acquisto.

Se non volete aspettare, oggi potete acquistare Office per Mac 2016. È disponibile nelle due versioni Home & Student e Home & Business, entrambe con pagamento una tantum. Acquistando l’una o l’altra avrete Office per sempre, ma non riceverete l’aggiornamento alla prossima versione di Office, se non effettuando un altro pagamento una tantum.

Questa opzione è indicata per coloro che non amano l’idea di un abbonamento mensile o non sono interessati a ricevere l’aggiornamento alla versione più recente di Office per Mac non appena esce.

L’alternativa è Office 365, che utilizza un servizio di abbonamento, spiegato in dettaglio di seguito.

Ecco le due versioni complete di Office per Mac, quanto costano e cosa includono.

Office Home & Student 2016 per Mac
  • Costo: 149 euro
  • Include: Word, Excel, PowerPoint, OneNote
  • Installabile su 1 Mac
  • Memoria OneDrive: 15 GB
  • Skype: n/d

Tutte le informazioni su Office Home & Student 2016 per Mac sul Microsoft Store.

Office Home & Business 2016 per Mac
  • Costo: 279 euro
  • Include: Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook
  • Installabile su 1 Mac
  • Spazio di archiviazione su OneDrive: 15 GB
  • Skype: n/d

Tutte le informazioni su Office Home & Business 2016 per Mac sul Microsoft Store.

Quanto costa Office 365?

E’ possibile acquistare Office per Mac con un pagamento una tantum (come sopra) o come parte del servizio di abbonamento a Microsoft Office 365, disponibile su base mensile o annuale. La formula in abbonamento consente di ricevere gratuitamente le nuove versioni di Office mano a mano che vengono rilasciate e di installare Office 365 su più dispositivi.

Alla WWDC 2018 Apple ha annunciato che Office 365 sarà disponibile sul Mac App Store nel corso dell’anno. Non ha indicato una data precisa, ma è probabile che ciò avverrà dopo il rilascio di MacOS Mojave previsto per l’autunno. Ecco le versioni di Office 365 attualmente disponibili.

Office 365 Home
  • Costo: 99 euro all’anno o 10 euro al mese
  • Include: Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher (solo PC) e Access (solo PC)
  • Installabile su: 5 PC o Mac, 5 tablet e 5 telefoni
  • Spazio di archiviazione OneDrive: 1 TB per utente per un massimo di 5 utenti
  • Skype: 60 minuti di chiamate verso cellulari e fissi al mese per 5 utenti

Tutte le informazioni su Office 365 Home sul Microsoft Store.

Office 365 Personal
  • Costo: 69 euro all’anno o 7 euro al mese
  • Include: Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher (solo PC) e Access (solo PC)
  • Installabile su: 1 PC o Mac, 1 tablet e 1 telefono
  • Spazio di archiviazione su OneDrive: 1 TB
  • Skype: 60 minuti di chiamate verso cellulari e telefoni fissi al mese

Tutte le informazioni su Office 365 Personal sul Microsoft Store.

Office 365 University
  • Costo: 79 euro per 4 anni
  • Include: Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher (solo PC) e Access (solo PC)
  • Installabile su: 2 PC o Mac o tablet, 2 telefoni
  • Spazio di archiviazione su OneDrive: 1 TB
  • Skype: 60 minuti di chiamate verso cellulari e telefoni fissi al mese

Tutte le informazioni su Office 365 University sul Microsoft Store.

Office 365 Business
  • Costo: 8,8o euro per utente al mese con abbonamento annuale
  • Include: Word, PowerPoint, Excel, Outlook, OneNote, Publisher (solo PC) e OneDrive for business. L’upgrade a Business Premium include altri servizi come Skype, Exchange e SharePoint.
  • Installabile su: 5 PC o Mac, 5 telefoni, 5 tablet per utente.
  • Spazio di archiviazione su OneDrive: 1TB

Tutte le informazioni su Office 365 Business sul Microsoft Store.

Su quali Mac è possibile eseguire Office per Mac 2016?

Office 2016 per Mac richiede Mac OS X 10.10 Yosemite e 4 GB di RAM. Di seguito l’elenco dei dispositivi che possono eseguire Office 2016 per Mac:

iMac (Metà 2007 o più recenti)
MacBook (Fine 2008 – Aluminium, Inizio 2009 o più recenti)
MacBook Pro (Metà/Fine 2007 o più recenti)
MacBook Air (Fine 2008 o più recenti)
Mac mini (Inizio 2009 o più recenti)
Mac Pro (Inizio 2008 o più recenti)
Xserve (Inizio 2009)

Sono disponibili anche versioni iOS di Word, Excel, PowerPoint e Outlook.

Funzionalità Touch Bar in Microsoft Office

Le nuove funzionalità aggiunte a Microsoft Office per Mac nel febbraio 2017 includevano quelle abilitate dal Track Pad e dalla Touch Bar su MacBook Pro.

In Word si può usare la Touch Bar per inserire nei documenti foto, hyperlink o commenti. La funzionalità Focus Mode nasconde tutti i controlli dallo schermo in modo che l’utente possa concentrarsi sulla scrittura, mantenendo i comandi più rilevanti a portata di mano grazie alla Touch Bar.

In PowerPoint la Touch Bar offre controlli specifici per le presentazioni. La Touch Bar integra le miniature delle diapositive, in modo da spostarsi velocemente attraverso la presentazione, e include un timer per tenere il tempo.

In Excel, digitando il segno “uguale” si lanciano i comandi utilizzati più di recente sulla Touch Bar. Da lì è possibile selezionare un intervallo ed eseguire una funzione specifica.

In Outlook la Touch Bar permettere di scorrere i file più recenti per allegarli velocemente a una email. Inoltre la Touch Bar può essere utilizzata per visualizzare rapidamente gli eventi del calendario o lanciare una chiamata Skype for Business.

WHITEPAPER GRATUITI

  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper

    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0

    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale GDPR

    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale Data Center

    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro