Zucchetti compra Tecnoteca, specialista di IT Governance open source

La società acquisita ha sede presso Udine ed è mantainer mondiale del progetto CMDBuild, con decine di clienti tra enti pubblici e fornitori di servizi

acquisizioni Tecnoteca

Il Gruppo Zucchetti ha annunciato l’acquisizione della società friulana Tecnoteca, specialista di piattaforme open source di asset management e maintainer (cioè responsabile dello sviluppo e della manutenzione) a livello mondiale dei progetti open source CMDBuild, CMDBuild READY2USE e openMAINT.

L’operazione è avvenuta mediante PAT, azienda del Gruppo Zucchetti che si occupa di soluzioni CRM e di IT Service Management. L’importo della transazione non è stato rivelato.

Tecnoteca è stata fondata nel 2000 e ha sede a Tavagnacco (UD). Come accennato la sua attività riguarda i prodotti CMDBuild (ambiente base per la configurazione di applicazioni per l’Asset Management), CMDBuild READY2USE (verticalizzazione per l’IT Governance), e openMAINT (verticalizzazione per il Property & Facility Management), che ha realizzato e reso disponibili con licenza open source, ed è provider ufficiale del CMS open source Plone.

ADV
Siemens Industria 4.0

Industria 4.0: una guida per integrare funzione IT e reparti di produzione

Riuscire a far parlare tra loro sistemi e apparati dei mondi IT e OT è la chiave per sbloccare la trasformazione digitale nell’industria. Per farlo, è necessario cominciare a far parlare tra loro le persone di questi due domini di competenza. Scopri di più >

Inoltre sviluppa applicazioni web e mobile per aziende e pubbliche amministrazioni. Sul suo sito sono elencate decine di clienti, soprattutto enti pubblici (Comuni, Province, Università, Camera dei Deputati, Senato), e società di servizi, tra cui Almaviva, Atos Italia, Comdata, Fastweb, Infocert, Invitalia, SIA.

L’obiettivo dell’acquisizione, spiega Zucchetti in una nota, è di creare con PAT e Tecnoteca un polo di riferimento italiano e internazionale per l’IT Service Management e l’automazione dei processi di aziende medie e grandi, con oltre 100 specialisti.

“Le competenze di PAT acquisite in 30 anni di attività e che si estendono anche ad Artificial Intelligence, Chatbot e integrazioni con sistemi complessi e omnicanale, unite alle capacità del team di Tecnoteca e della Community OS, permetteranno di garantire rapidamente un’offerta estesa e completa, in un mercato rappresentato fino a oggi da pochi player stranieri”.

I team di R&D di entrambe le società, aggiunge Zucchetti, anticipando le evoluzioni che il mercato richiede a livello internazionale, si propongono di creare nuove esperienze di digitalizzazione negli ambiti ITSM, Facility Management e automatizzazione dei processi omnicanale con AI integrata.

“In un mercato in continua evoluzione, dove la digitalizzazione e l’automazione dei processi per una gestione efficace dei servizi è ormai essenziale in qualsiasi realtà sia pubblica che privata, credo che l’offerta open source di Tecnoteca identifichi una risposta concreta alle esigenze di moltissime organizzazioni, sia della PA che di altri settori. La chiave che ci ha spinto a portare avanti questa collaborazione, in cui credo fortemente, è poter rispondere in maniera sempre più concreta e misurabile agli obiettivi delle aziende che vogliono adottare una gestione efficace dei Servizi IT o un Customer Service evoluto”, dichiara nel comunicato Patrizio Bof, presidente e fondatore di PAT.

“Siamo entusiasti di essere entrati a far parte del Gruppo Zucchetti, con cui condividiamo la valorizzazione delle persone, l’orientamento ai clienti e la continua propensione all’innovazione tecnologica. Il nostro obiettivo era consolidare Tecnoteca e accrescere la diffusione internazionale dei nostri prodotti CMDBuild, CMDBuild READY2USE e openMAINT, preservando la licenza open source e supportando in modo sempre più stretto la community che ci segue. Con questa operazione possiamo dire di aver pienamente raggiunto questo obiettivo, a garanzia di crescita dell’azienda e di stabilità a lungo termine per i nostri clienti”, dichiara Fabio Bottega, CEO di Tecnoteca.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!