VMware, nuovi incentivi ai partner per assessment, POC e collaborazioni

Il nuovo Customer Lifecycle Incentives Program premia le valutazioni tecniche presso il cliente, i proof of concept, e la cooperazione tra partner sullo stesso progetto

VMware Customer Lifecycle Incentives Program

VMware ha annunciato il nuovo Customer Lifecycle Incentives Program, integrazione del programma di canale Partner Connect Program lanciato nel febbraio 2020, di cui avevamo parlato in questo articolo con Roberto Schiavone, Channel Manager di VMware in Italia.

Il Customer Lifecycle Incentives Program, spiega VMware in un comunicato, è pensato per trarre vantaggio dalla crescente necessità di trasformazione in modalità Software-as-a-Service dei clienti e dai nuovi processi di vendita in continua evoluzione. E aiuterà i partner ad aumentare la redditività attraverso un nuovo ed esteso coinvolgimento dei clienti, un’esperienza semplificata, un maggior ritorno sugli investimenti, e incentivi per la collaborazione tra partner. In particolare è la prima volta, sottolinea VMware, che un programma ha iniziative ad hoc per creare maggiori opportunità per i partner “Services only” che partecipano ai programmi di incentivi.

Le principali novità di Customer Lifecycle Incentives Program sono:

ADV
Webinar Finanziamenti a fondo perduto PNRR NextGen EU

L’IT as-a-service e le opportunità dei finanziamenti PNRR e NexGen EU

Come il modello IT as-a-Service e i finanziamenti NextGen EU e PNRR possono essere gli strumenti giusti per erogare i servizi digitali richiesti dal business e dal mercato.      ISCRIVITI ORA >>

Technical Assessment – VMware vuole riconoscere al partner attraverso incentivi il valore degli assessment tecnici dell’ambiente di un determinato cliente, per esempio consulenza sulle applicazioni, ottimizzazione del carico di lavoro del server e utilizzo della virtualizzazione, indicazione di un elenco di applicazioni da modernizzare, definizione di un piano di implementazione. Gli incentivi rilasciati a fronte della realizzazione di un Technical Assessment, spiega il comunicato, consentono ai partner di identificare le migliori soluzioni VMware per risolvere le sfide dei propri clienti.

Proof of Concept (POC) – Questo tipo di incentivo premia i partner VMware che forniscono proof of concept attraverso workshop, onboarding del cliente o implementazione, dimostrazione e valutazione di casi d’uso. Può essere utilizzato sia dai partner di rivendita che dai partner di progetto e determinerà la fattibilità dell’idea proposta o verificherà che questa venga attuata come previsto.

Partner-to-Partner Accelerator – Premia i partner di progetto, che identificano le opportunità assicurandosi la collaborazione con i clienti, per poi finalizzare la transazione attraverso dei partner “sell through”. Questo permette ai partner di attivare la migliore soluzione per il cliente e ai clienti di acquistare attraverso il loro rivenditore abituale, ma ricevere i migliori servizi da un partner specializzato.

“In VMware ci impegnamo per innovare costantemente il nostro programma per i partner per soddisfare sempre al meglio le richieste del settore e le aspettative dei clienti”, dichiara nel comunicato Tracy-Ann Palmer, vice president, Partner Programs and Experience di VMware. “Il Customer Lifecycle Incentives è il frutto dell’ampia e duratura collaborazione con i partner, per costruire e mettere a disposizione incentivi che sono per loro davvero importanti. Grazie a questo nuovo programma stiamo offrendo ai nostri partner un maggiore supporto e migliori strumenti per differenziare e trasformare il loro business”.

L’ecosistema solido e diversificato di VMware, sottolinea il comunicato, offre ai partner la possibilità di realizzare un percorso strategico e SaaS-driven con modelli di business in grado di venire incontro alle esigenze di tutti i tipi di partner. Offre inoltre uno stack tecnologico differenziato che costruisce una digital foundation capace di soddisfare tutte le esigenze degli sviluppatori.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.