Sicurezza IT: Icos distribuisce in Italia XM Cyber, specialista di Attack Path Management

Le soluzioni di XM Cyber simulano gli attacchi partendo dal punto di vista degli hacker. Icos implementerà sul canale italiano il suo programma Partner Pathfinder

cybersecurity Icos XM Cyber

Icos, il distributore a valore aggiunto di soluzioni infrastrutturali e di sicurezza IT con sede a Ferrara, ha annunciato di aver siglato una partnership per la distribuzione sul mercato italiano di XM Cyber, specialista internazionale di soluzioni di Attack Path Management.

XM Cyber, spiega un comunicato di Icos, è stata fondata da alti dirigenti della comunità israeliana di cyber intelligence, e ha uffici in Nord America, Europa e Israele. Le sue soluzioni simulano costantemente gli attacchi e danno priorità ai percorsi che mettono a rischio i sistemi mission-critical, fornendo opzioni di correzione legate al contesto. XM Cyber aiuta ad eliminare il 99% dei rischi, consentendo alle operazioni IT e di security di concentrarsi sull’1% delle esposizioni prima che vengano sfruttate per arrivare alle risorse critiche dell’organizzazione.

“XM Cyber propone un nuovo approccio che utilizza la prospettiva dell’attaccante per individuare i vettori di attacco e proporre le azioni di correzione per la salvaguardia delle risorse IT delle organizzazioni, attraverso reti on-premises e multi-cloud, spiega nel comunicato Erez Jacobson, Channels Sales Director, EMEA & APAC, XM Cyber. “Siamo un’azienda in rapida crescita e abbiamo bisogno di scalare attraverso il nostro ecosistema di partner. L’accordo con Icos è uno sviluppo entusiasmante per consolidare la nostra impronta sul mercato italiano”.

ADV
Webinar Finanziamenti a fondo perduto PNRR NextGen EU

L’IT as-a-service e le opportunità dei finanziamenti PNRR e NexGen EU

Come il modello IT as-a-Service e i finanziamenti NextGen EU e PNRR possono essere gli strumenti giusti per erogare i servizi digitali richiesti dal business e dal mercato.      ISCRIVITI ORA >>

“La capacità di XM Cyber di automatizzare e sistematizzare le simulazioni di attacco fornisce un approccio unico e conveniente per identificare e rimediare ai rischi di sicurezza prima che vengano sfruttati”, dichiara nel comunicato Federico Marini, Managing Director di Icos. “Grazie a questo accordo, XM Cyber sarà ora in grado di rendere le sue soluzioni avanzate disponibili a una più ampia platea di clienti italiani”.

I prodotti XM Cyber sono acquistabili sin da ora rivolgendosi a Icos, che implementerà sul canale italiano il Programma Partner Pathfinder di XM Cyber, che offre ai rivenditori accesso alla tecnologia, supporto marketing e individuazione di nuove opportunità. Il programma mira a far crescere la redditività e il successo dei partner a partire dalla formazione e dal business planning, grazie a un team di professionisti e un portale dedicati.

Come di consueto Icos metterà a disposizione il proprio staff per affiancare i rivenditori in tutte le fasi del ciclo commerciale rivolto ai clienti finali. Attraverso il team di prevendita sarà possibile effettuare presentazioni e POC delle soluzioni XM Cyber, mentre i sales specialist potranno supportare la fase di offerta con configurazioni personalizzate. Saranno proposte sessioni di formazione, sia tecnica che commerciale, e sviluppate congiuntamente attività di marketing per l’incremento del business.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.