Sharp compra la divisione display di NEC

Sarà una joint venture, il 34% resta a NEC Corp. Obiettivo sviluppare il mercato business-to-business e sfruttare la presenza di NEC Display Solutions in Europa e Nord America

Sharp NEC Display

NEC Corporation e Sharp Corporation hanno annunciato un accordo per cui la divisione NEC Display Solutions (NDS) confluirà in Sharp. La transazione finanziaria – che sarà finalizzata entro l’1 luglio – prevede che Sharp rilevi il 66% delle quote di NDS (il restante 34% rimarrà a NEC), e la joint venture risultante continuerà a proporre anche prodotti a marchio NEC. Inoltre anche NEC commercializzerà i prodotti della nuova joint venture.

La nuova realtà Sharp-NDS, spiega una nota congiunta, farà leva sui punti di forza dei due vendor. NDS è definito come un produttore di display di alta qualità con forte presenza mondiale e un gran numero di clienti multinazionali, Sharp come una multinazionale specializzata in prodotti business, tra cui display commerciali e professionali, e tecnologie avanzate come i monitor 8K Ultra High Definition.

NDS produce display LCD, proiettori professionali e soluzioni per il cinema, ha un fatturato intorno ai 63 miliardi di yen (570 milioni di dollari), e ultimamente ha sofferto per la forte contrazione dei margini sui display dovuta all’intensificarsi della concorrenza, spiega il sito di hi-tech The Register. Un suo punto di forza che ha attirato Sharp è la forte presenza sui mercati dell’Europa e del Nord America. Sharp, che è stata acquisita nel 2016 dal proprietario di Foxconn, Honn Hai, aveva necessità di ampliare il portafoglio dopo aver perso il ruolo di principale fornitore di display per gli iPhone di Apple a vantaggio di Samsung.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication.     SCOPRI DI PIÙ >>

“NEC ha un approccio di vendita consulenziale ed è riconosciuto dalle aziende come un fornitore di soluzioni complete. Questa joint venture estenderà il nostro portafoglio allo stato dell’arte con una gamma di servizi professionali”, commenta nella nota Hisatsugu Nakatani, President, NEC Display Solutions, Ltd.

“Questa unione unisce punti di forza complementari, e ci aspettiamo un’ampia gamma di sinergie, tra cui economie di scala ed espansioni del business in nuovi ambiti tra cui un ecosistema 8K+5G. Crediamo che sviluppare NDS attraverso una joint ventire con NEC rafforzerà la nostra componente business-to-business”, dichiara nella nota Fujikazu Nakayama, Senior Executive Managing Officer, Sharp Corporation e BU President, Business Solutions BU.

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.