Red Hat Italia nomina Thomas Giudici come channel manager

Arriva da Lenovo e assume il ruolo di Channel & Alliance Manager per il mercato italiano. Nel suo CV anche esperienze nelle strutture di canale di Citrix e Hitachi Data Systems

Red Hat Thomas Giudici
Thomas Giudici, Channel & Alliance Manager di Red Hat Italia

Red Hat ha annunciato la nomina di Thomas Giudici nel ruolo di Channel & Alliance Manager per il mercato italiano.

I partner, spiega un comunicato di Red Hat, giocano un ruolo chiave nel modello go-to-market dell’azienda e nel suo successo generale. In Italia in particolare il Country Manager Rodolfo Falcone ha spiegato qualche mese fa l’intenzione di lavorare all’ingaggio dei system integrator globali e dei grandi corporate reseller, sia in termini di enablement (con corsi tecnici sulle soluzioni Red Hat) che di go-to-market, e di capitalizzare l’entrata di Red Hat in IBM spiegando ai partner italiani l’approccio e l’offerta congiunta.

Nel suo nuovo ruolo, spiega il comunicato, Thomas Giudici avrà il compito di sviluppare ulteriormente le partnership commerciali e tecnologiche attive sul mercato italiano, a supporto di un modello di business sempre più ricco, che vede l’azienda in primo piano nell’offerta di soluzioni software che permettono di promuovere la trasformazione digitale delle aziende, tra Linux, hybrid cloud, container e Kubernetes.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Forte di una lunga esperienza nel mondo del canale IT, Thomas Giudici arriva in Red Hat da Lenovo, azienda nella quale ricopriva il ruolo di Channel Sales Manager Data Center Group. In precedenza, aveva ricoperto ruoli di responsabilità nelle strutture di canale di Citrix e di Hitachi Data Systems.

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.