Nutanix vara un programma di assistenza finanziaria per il canale

Nutanix Special Financial Assistance Program (NSFAP) prevede per i rivenditori autorizzati un prolungamento dei termini di pagamento che può essere esteso ai clienti

Nutanix NSFAP
La sede di Nutanix a San Jose, California

Nutanix ha annunciato Nutanix Special Financial Assistance Program (NSFAP), un programma per supportare concretamente i partner alle prese con la situazione di mercato creata dall’emergenza Coronavirus. Situazione che impone come priorità di preservare il cash flow e posticipare le spese, il tutto continuando a portare avanti il business, a salvaguardare i dipendenti e a supportare i propri clienti.

Il programma NSFAP, specifica Nutanix in una nota, fornirà ai partner che vi aderiranno termini di pagamento più vantaggiosi, garantendo loro una maggiore flessibilità finanziaria per il loro business. Inoltre attraverso il programma Nutanix Financial Solutions (NFS), Nutanix offrirà migliori opzioni di finanziamento ai clienti.

“Siamo consapevoli dell’enorme pressione che le aziende stanno subendo in questo momento e siamo lieti di poter offrire un sostegno immediato ai nostri partner, alleviando i problemi di liquidità e aumentando la flessibilità dei finanziamenti”, dichiara nella nota Sammy Zoghlami, Senior Vice President Sales EMEA di Nutanix. “Il nostro impegno nei confronti dei nostri partner non è mai stato così forte. Continueremo a valutare le esigenze della nostra community per garantire che i nostri partner e clienti abbiano le risorse necessarie per operare con successo nell’attuale situazione”.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Il programma NSFAP intende aiutare i partner fornendo loro la liquidità e la flessibilità finanziaria necessarie per sostenere il business e i loro clienti, in base alle esigenze specifiche. I rivenditori autorizzati Nutanix che aderiscono al programma beneficiano di un prolungamento dei termini di pagamento, senza costi aggiuntivi e con effetto immediato, e potranno estendere questo prolungamento ai loro clienti, garantendo così una maggiore flessibilità finanziaria.

I clienti, sottolinea Nutanix, possono anche sfruttare soluzioni di finanziamento avanzate disponibili attraverso Nutanix Financial Solutions (NFS), incluso il pagamento posticipato di 180 giorni, piani di pagamento personalizzabili, trade-in in contanti degli asset esistenti e molto altro ancora.

Il programma NSFAP è attivo fino al 31 maggio 2020. I rivenditori possono contattare il proprio distributore autorizzato Nutanix per aderire al programma.

Nutanix sta poi investendo nella formazione dei partner, offrendo esami di certificazione gratuiti fino al 31 luglio 2020, oltre a continuare ad offrire gratuitamente i corsi e le risorse disponibili su Nutanix Partner Portal e attraverso i programmi di field enablement disponibili virtualmente.

Inoltre offre speciali incentivi per i partner sull’offerta Nutanix FastTrack for VDI (ne abbiamo parlato qui), pensata per abilitare rapidamente ambienti di smart working, permettendo di implementare l’infrastruttura necessaria per fornire accesso sicuro alle applicazioni e ai desktop aziendali anche a migliaia di dipendenti in remoto. In quest’ambito Nutanix ha attivato anche Nutanix Work From Anywhere (WFA), che include una trial di 30 giorni gratuita di Xi Frame, la soluzione Desktop as a Service di Nutanix.

“Oggi più che mai i team IT svolgono un ruolo cruciale nel permettere alle aziende di operare da remoto”, commenta Massimo Collu, Director of Channel, South EMEA di Nutanix (che abbiamo recentemente intervistato). “Facciamo tutto il necessario affinché i nostri partner abbiano a disposizione la tecnologia e le risorse necessarie per continuare a supportare i propri clienti durante questo momento di difficoltà”.