Nutanix conferma l’offerta Cloud Bludles per le PMI anche nel 2021

I tre pacchetti sono commercializzati in autonomia dai distributori e dedicati ai nuovi clienti. "Grande riscontro sul mercato italiano"

Nutanix

Nutanix ha annunciato che confermerà anche nel 2021 l’offerta Nutanix Cloud Bundles, lanciata nel 2020 (ne avevamo parlato qui) e indirizzata ai suoi partner di canale che si rivolgono al segmento delle PMI (piccole e medie imprese).

I Cloud Bundle, spiega Nutanix, in un comunicato, hanno trovato grande riscontro sul mercato italiano e non solo, e hanno permesso a moltissime piccole e medie imprese di semplificare la gestione della loro infrastruttura, garantire la continuità delle attività aziendali e affrontare la rapida crescita dei volumi di dati e le sfide che ne derivano. Sfide che sono sostanzialmente le stesse che devono affrontare le grandi imprese, ma questa offerta, sottolinea Nutanix, è pensata per estendere l’accesso alle proprie soluzioni e soddisfare i requisiti e i budget limitati delle piccole e medie imprese clienti. Ed è vantaggiosa anche per i distributori, che beneficeranno di opzioni più flessibili per la commercializzazione delle proprie offerte tramite il canale.

Scendendo più nel dettaglio, i Cloud Bundle permettono di gestire in modo unificato le macchine virtuali (VM), i container, i file, le risorse di calcolo, la capacità storage e i servizi di rete, e sono disponibili in tre versioni:

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

La versione Basic integra gli elementi essenziali dello stack Nutanix: il sistema operativo enterprise cloud AOS, l’hypervisor AHV e la soluzione di gestione end-to-end Nutanix Prism.

La versione Standard vede l’aggiunta della soluzione file storage enterprise, Nutanix Files, e le funzionalità di automazione e di gestione avanzata di Prism Pro, grazie al machine learning.

La versione Advanced comprende il pacchetto standard e le funzionalità di sicurezza e di micro-segmentazione della rete Nutanix Flow.

A seconda del livello di servizio scelto, i clienti avranno accesso a un software in modalità subscription che potrà essere utilizzato su un’infrastruttura server che va da 24 core (per esempio tre server) a 192 core (per esempio sei server). I pacchetti Nutanix Cloud Bundles operano su tutte le piattaforme hardware certificate da Nutanix e includono il supporto software per tre anni.

I pacchetti Nutanix Cloud Bundles sono dedicati esclusivamente ai nuovi clienti. I partner Nutanix beneficeranno dello stesso livello di supporto marketing che riceverebbero per il mercato enterprise. I nuovi rivenditori che desiderano beneficiare di quest’opportunità devono prima iscriversi al programma per i partner di Nutanix (spiegato qui dal Director Channel Sud Europa Massimo Collu).

“Accelerare il processo di trasformazione digitale è una delle strategie chiave a disposizione delle PMI per far fronte alle conseguenze economiche della pandemia e per uscire dalla crisi più forti di prima. Tuttavia, la digitalizzazione sta avvenendo sullo sfondo di una generale carenza di personale IT qualificato. Non è più solo una questione tecnologica ma anche e soprattutto di convenienza economica”, sottolinea Matteo Uva, Sales Manager, Commercial Account, Nutanix Italia. “In questo contesto, l’automazione è la chiave per migliorare la flessibilità e la produttività dei team IT. La soluzione ideale in questo caso è il cloud, ma non inteso come luogo, bensì come modello operativo. Grazie ai nostri bundle commerciali, portiamo il cloud e il suo modello operativo alle PMI in modo più semplice e conveniente che mai”.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!