NTT, marchio unico per i servizi ICT. Il country manager italiano è Balistreri

Il colosso tlc giapponese ha annunciato NTT Ltd, che riunisce 28 brand tra cui Dimension Data (ma non NTT Data). Affidata dall'ex country manager di Dimension Data la filiale italiana

NTT ltd Italia Emanuele_Balistreri
Emanuele Balistreri, Country Managing Director NTT Ltd. Italia

Il colosso giapponese delle telecomunicazioni NTT ha annunciato ufficialmente l’operatività di NTT Ltd, il suo business di servizi ICT tecnologici, che riunisce 28 brand in tutto il mondo – tra cui NTT Communications, NTT Security, e il system integrator Dimension Data – in una singola azienda con quartier generale a Londra, 11 miliardi di dollari di fatturato e oltre 40mila dipendenti in 70 paesi.

Contestualmente è stata annunciata anche la presenza diretta di NTT Ltd in Italia, con una filiale che sarà guidata da Emanuele Balistreri in qualità di Country Managing Director. Balistreri, in precedenza Country Manager di Dimension Data Italia, riporterà a Paul Cooper, Regional Director Europe NTT Ltd.

NTT Ltd, spiega un comunicato, conta oltre 10mila clienti in tutto il mondo, principalmente nei settori servizi finanziari, farmaceutico, telecomunicazioni, energy & utilities, manifatturiero, automotive e tecnologico.

La nuova entità non va confusa con NTT Data, che pur facendo parte anch’essa del gruppo NTT non rientra nel perimetro di NTT Ltd. Quest’ultima, precisa il sito web, si specializza soprattutto in Global Managed IT, Cybersecurity e Networking Services, mentre NTT Data si concentra su System Integration, Managed Applications, Industry e Business Solutions. Anche in Italia, NTT Data rimane una realtà a sè.

Tornando a NTT Ltd, tra i brand che progressivamente confluiranno nella nuova entity – oltre ai tre principali citati sopra – ci sono Arkadin, CAPSiDE, Communications Lifecycle Management (CLM), DPA, DTSI Group, Emerio, e-shelter, Euricom, e2y, Global IP Network (GIN), Gyron, Netmagic Solutions, NTT Communications Cloud Infrastructure Services (NTT Com CIS), NTT Communications Managed Services, NTT Global Networks, NTT Indonesia Nexcenter (NTTI Nexcenter), Oakton, RagingWire, Secure-24, SQL Services, Symmetry, Training Partners, Transatel, Viiew e WhiteHat Security.

“Sono felice di annunciare Emanuele Balistreri quale responsabile per la country italiana – commenta nel comunicato Andrew Coulsen, CEO Europe per NTT Ltd. “Abbiamo creato NTT Ltd. per affermarci quali fornitori di servizi tecnologici in grado di offrire soluzioni a supporto delle sfide digitali dei nostri clienti in tutto il mondo. Sia l’Italia che Balistreri saranno cruciali nel raggiungimento di questo obiettivo”. E Balistreri aggiunge: “Sono felice di essere promotore presso i clienti italiani di un brand come NTT, con tutta l’ampiezza di competenze che esso esprime”.

Daniele Lazzarin
Sono ingegnere gestionale, e giornalista professionista dal 1999. Da allora scrivo di sistemi informativi business, di trasformazione digitale, e dell’impatto delle tecnologie sulla gestione delle aziende. Mi potete seguire su LinkedIn e su Twitter.