Microsoft Italia apre un innovation center in Puglia con il partner Hevolus

Il South Innovation Center proporrà formazione, casi d’uso e demo di tecnologie digitali tra cui Hololens 2 a PMI ed enti locali del Mezzogiorno

Microsoft south innovation center Hevolus

Microsoft Italia e il suo partner pugliese Hevolus Innovation specializzato in applicazioni Mixed Reality, hanno annunciato l’apertura del South Innovation Center, definito un centro esperienziale progettato per permettere ad aziende e professionisti del Sud Italia di vivere scenari d’innovazione e toccare con mano il valore del digitale per la resilienza e la crescita.

Basato presso la sede di Hevolus a Molfetta (Bari), lo spazio intende porsi come punto di riferimento sul territorio per sostenere la trasformazione digitale di settori chiave come Manufacturing, Retail, e Pubblica Amministrazione, che possono fare da driver per il rilancio di un’area che contribuisce circa al 20% del PIL nazionale.

Offrendo formazione gratuita, in modalità fisica o virtuale, Microsoft ed Hevolus metteranno il proprio know-how al servizio delle realtà locali per aiutarle a cogliere i vantaggi delle nuove tecnologie. Obiettivo dell’iniziativa è accelerare la trasformazione digitale delle PMI e della PAL del Mezzogiorno, anche in linea con le priorità del PNNR che dedica oltre 80 miliardi di euro al Sud Italia. L’iniziativa rientra nel più ampio impegno di Microsoft per la formazione e la cultura digitale alla base del piano quinquennale Ambizione Italia #DigitalRestart.

ADV
HP Wolf Security

Il perimetro aziendale oggi passa dalla casa dei dipendenti

Metà dei dipendenti usa il PC anche per scopi personali e il 30% lascia che venga utilizzato da altri famigliari. La tua cybersecurity è pronta per le sfide del lavoro remoto? LEGGI TUTTO >>

“Il Mezzogiorno è caratterizzato da un maggior ritardo nello sviluppo del digitale, e il momento non è mai stato così propizio per investire in innovazione, anche sulla spinta dei fondi del PNRR, ma spesso le realtà del territorio, soprattutto PMI e PAL, hanno bisogno di una bussola per orientarsi tra i nuovi paradigmi tecnologici e dar vita a progetti d’innovazione. Con questo presupposto nasce il progetto del South Innovation Center insieme a Hevolus Innovation”, dichiara in un comunicato Andrea Cardillo, Direttore del Microsoft Technology Center di Microsoft Italia, il centro esperienziale di Milano che lavorerà a stretto contatto con il South Innovation Center dando vita anche ad attività di formazione in gemellaggio.

“Con il South Innovation Center, grazie alla sinergia con Microsoft Italia, possiamo finalmente mettere a fattore comune tecnologie evolute, casi d’uso e nuovi customer journey per supportare PMI e PAL del territorio in questo epocale cambio di paradigma”, aggiunge Antonio Squeo, Chief Innovation Officer di Hevolus Innovation.

Presso il South Innovation Center, gli esperti di Microsoft ed Hevolus offriranno quindi formazione e consulenza – attraverso sessioni dedicate o mini-eventi, in presenza o in videoconferenza – alle realtà del sud Italia, mostrando soluzioni in risposta ad esigenze di business specifiche, casi d’uso reali, e le potenzialità di tecnologie di ultima generazione come il visore olografico Microsoft HoloLens 2, che permette di ripensare grazie alla Mixed Reality processi di business ed esperienze d’ingaggio dell’operatore o del consumatore finale nei tre settori target: manifatturiero, retail e pubblico. L’obiettivo è incentivare l’adozione di nuovi modelli di business, di organizzazione del lavoro, nuove customer experience ispirate a semplicità, interattività e collaborazione.

Alcune esperienze del territorio basate sulla collaborazione tra Microsoft ed Hevolus possono già fare scuola. È il caso di Natuzzi, che con il proprio Augmented Store ha ripensato la customer experience e di Castel del Monte, che è diventato un HoloMuseum inaugurando un’esperienza di fruizione culturale più interattiva e coinvolgente. Molteplici altri progetti innovativi anche su scala nazionale e globale saranno al centro delle sessioni di formazione e knowledge sharing del South Innovation Center.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!