Microsoft, a Bergamo un corso per formare 30 sviluppatori Azure

Partirà a ottobre 2020 alla fondazione JobsAcademy. Assegnerà due tipi di Certificazioni Microsoft: “Azure Developer Associate” e “Azure DevOps Engineer Expert”

corso Microsoft JAC Azure DevOps Engineer Expert

Partirà a ottobre 2020 a Bergamo un corso per la formazione di sviluppatori software in grado di realizzare applicazioni web cloud native, che consentirà di ottenere due Certificazioni Microsoft: “Azure Developer Associate” e “Azure DevOps Engineer Expert”.

Il corso prevede 30 posti, con selezioni in giugno e luglio, e si rivolge a diplomati delle scuole superiori, appassionati di informatica, e a chi è già nel settore IT ma vuole aggiornare le proprie competenze. Dura due anni, compresi due stage professionalizzanti in azienda di 6 mesi ciascuno, e verrà erogato dalla Fondazione JobsAcademy (JAC) in collaborazione con Microsoft Italia. La certificazione “Azure Developer Associate” è prevista alla fine del primo anno, e quella di “Azure DevOps Engineer Expert” alla fine del secondo.

Il corso e i moduli tecnici correlati, spiega una nota, sono stati ideati in stretta collaborazione con Microsoft Italia, che ha identificato nel sistema educativo e formativo di JAC, orientato all’esperienza pratica, il partner adatto per progettare il corso che mira a formare appunto dei Cloud Software Developer, che sono figure professionali fortemente ricercate nel mercato del lavoro.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Grazie al metodo “learning by doing”, gli studenti avranno l’opportunità di imparare dai professionisti, ma anche di mettere in pratica quanto appreso direttamente in aula e in laboratori strutturati per la didattica del corso. L’interazione con il mondo del lavoro sarà continua durante il biennio grazie ai due stage professionalizzanti, della durata di 400 ore ciascuno (800 totali).

“Come nella consuetudine di tutti i corsi della Fondazione, anche questo corso si avvarrà delle alte specializzazioni messe a disposizione dai professionisti delle aziende partner di Microsoft e dagli esperti in “soft skills” che apporterà la Fondazione, rendendo così possibile una collaborazione realmente win-win tra lo studente, attore principale, Microsoft e JAC”, dichiara nella nota Maurizio Andrea Orena, direttore generale della Fondazione ITS JobsAcademy.

“Il nostro Paese sta attraversando una fase molto complessa dove il digitale rivestirà un ruolo determinante. Le nuove tecnologie però, tra cui lo sviluppo di applicazioni su Cloud, richiedono nuove competenze e professionalità che al momento le aziende faticano a trovare. Si tratta del cosiddetto Skills Mismatch, ovvero la mancanza di figure professionali richieste dal mercato del lavoro. Il corso di formazione realizzato con JAC è un tassello importante per contribuire a ridurre questo gap”, commenta Claudia Angelelli, responsabile dell’area tecnica della divisione partner di Microsoft Italia.

L’iniziativa rientra nel progetto Ambizione Italia #DigitalRestart, un importante piano di investimenti di Microsoft Italia nel nostro Paese di cui abbiamo parlato qualche giorno fa, e che prevede tra le diverse aree di azione anche un programma di formazione per offrire competenze digitali a 1,5 milioni di persone tra studenti, professionisti e disoccupati nel corso dei prossimi tre anni.

La Fondazione JobsAcademy, nata a Bergamo nel 2010 e con sede didattica nel complesso benedettino di San Paolo d’Argon (Bergamo), nella foto, è specializzata in formazione tecnica post diploma. Come spiega la nota, rappresenta il primo ITS in Italia per numero di corsi e per numero di studenti, una delle prime risposte italiane alle scuole di alta specializzazione tecnologica, e vanta il 95% di assunzioni tra gli studenti che hanno frequentato i suoi corsi.