Xerox pronta ad acquisire le stampanti e i PC di HP Inc?

Secondo il Wall Street Journal Xerox potrebbe fare un'offerta in contanti e in azioni per acquisire HP Inc pari a circa 27 miliardi di dollari.

xerox

Xerox starebbe valutando un’offerta per l’acquisizione di HP Inc, che riunirebbe sotto lo stesso tetto un leader nel mercato delle fotocopiatrici e uno in quello delle stampanti e dei PC. Il Wall Street Journal ha infatti riferito lunedì sera che Xerox potrebbe fare un’offerta in contanti e in azioni per HP Inc pari a circa 27 miliardi di dollari. Xerox, con un valore di mercato di poco più di 8 miliardi di dollari, avrebbe bisogno di finanziamenti aggiuntivi, che stando all’articolo avrebbe trovato da parte di una banca non meglio specificata.

Dal canto suo HP Inc non ha ancora rilasciato alcun commento alla notizia. Xerox ha registrato profitti netti per 221 milioni di dollari a fronte di ricavi per 2,2 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2019. Le vendite sono però diminuite del 6% rispetto a un anno fa, principalmente a causa del fatto che i clienti fotocopiano e stampano meno.

Le vendite di attrezzature consumer sono diminuite, così come i contratti per carta e manutenzione. Anche il settore delle stampanti di HP Inc è calato del 5% nello stesso periodo. Entrambe le società condividono anche un altro tratto comune: una domanda di fotocopiatrici e stampanti consumer in calo in modo significativo.

L’idea, quindi, è che una fusione tra HP e Xerox semplificherebbe la vita a entrambe le compagnie e ridurrebbe i costi. HP Inc ha inoltre definito un piano di ristrutturazione che ridurrebbe il personale globale di circa 7.000-9.000 dipendenti attraverso una combinazione di licenziamenti e pensionamenti anticipati volontari. Una fusione potrebbe risolvere i problemi di entrambe le società? Sembra che Xerox la pensi proprio così.