Impresoft espande l’offerta CRM: anche NextTech entra nel gruppo

"NextTech va ad estendere la mappa delle nostre soluzioni con il tassello dalla Sales Force Automation”, spiega Rossano Ziveri, Presidente di Impresoft Group

ziveri impresoft dal corso nexttech
Rossano Ziveri, AD di Impresoft Group, e Mauro dal Corso, founder e CEO di NextTech

Impresoft, il gruppo tecnologico nato a novembre 2019 dall’unione di 4ward, Brainware, Gruppo Formula, Impresoft e Qualitas Informatica, ha annunciato l’ingresso nella compagine del gruppo di NextTech, azienda veneta nata nel 2000 e specializzata in soluzioni di gestione della forza commerciale per piattaforme mobile.

La soluzione di punta e proprietaria di NextTech si chiama forSales, e come spiega un comunicato è un’applicazione avanzata per l’automazione della forza vendita che permette di pianificare le strategie commerciali in modo semplice e rapido, armonizzando e semplificando il lavoro. Grazie a questa soluzione, gli agenti possono collegare facilmente l’azienda con il proprio cliente; la presenza di un portale b2b inoltre permette di acquisire gli ordini o fruire di informazioni di vario genere, completando l’offerta dell’azienda in un’ottica di multicanalità.

Con l’ingresso di NextTech, Impresoft Group potrà espandere ulteriormente il proprio portfolio di competenze in ambito CRM e avvalersi della professionalità di risorse impegnate nello sviluppo di nuove soluzioni in un settore tecnologico di grande rilevanza.

adv

“Dopo 20 anni di esperienza sul campo, che hanno portato NextTech a essere un punto di riferimento nel mercato della Sales Force Automation con la soluzione “forSales”, abbiamo deciso di entrare in Impresoft Group, uno dei gruppi più importanti dell’IT Italiano, sposandone il progetto industriale, per continuare a crescere e guardare con fiducia ed entusiasmo alle nuove sfide tecnologiche e di business”, spiega Mauro dal Corso, Founder e CEO di NextTech.

NextTech, precisa il comunicato, vanta clienti in numerosi settori di mercato, con tassi di fidelizzazione estremamente elevati, che vedono molti di essi scegliere le soluzioni NextTech da oltre 15 anni. Si tratta di aziende che commercializzano prodotti propri o di terze parti e spaziano dal settore della cosmesi alla produzione di occhiali, dal fashion e luxury fino agli alimentari, in quanto l’automazione della forza vendita in mobilità rappresenta ormai un’esigenza imprescindibile e trasversale a ogni mercato.

“Sono felice di chiudere un anno per molti versi complesso annunciando l’ingresso nel gruppo di una nuova realtà come NextTech, che va ad estendere la mappa delle soluzioni di Impresoft Group con l’importante tassello dalla Sales Force Automation e ad aprire l’orizzonte a nuove opportunità per il gruppo”, afferma Rossano Ziveri, Presidente di Impresoft Group. “NextTech si avvale di professionisti competenti che con passione e dedizione da oltre vent’anni si pongono un obiettivo che ci accomuna: supportare la soddisfazione e la crescita dei clienti attraverso l’innovazione digitale”.

L’operazione è stata possibile anche grazie agli investimenti del Private Equity Xenon, già attore nella nascita di Impresoft Group. L’operazione, conclude il comunicato. si concretizza in un’acquisizione con reinvestimento: i soci di NextTech reinvestiranno infatti il 100% del proprio capitale nella capogruppo, Formula Impresoft, non venendo così meno a quel senso di appartenenza che da sempre è un elemento cardine nella storia del gruppo.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!