La WWDC 2017 si avvicina (si terrà dal 5 al 9 giugno a San Jose in California) e sono molte ormai le voci che parlano della presentazione da parte di Apple di due nuovi prodotti hardware, che andrebbero così ad affiancare le principali novità software di Cupertino tra iOS 11 e l’erede di macOS Sierra.

A parlare di questi nuovi prodotti è l’ormai noto Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities solitamente molto affidabile su tutto quello che riguarda Apple. Secondo Kuo all’evento californiano ci sarà spazio sia per un nuovo iPad Pro da 10,5’’ (dato come probabilità al 70%), sia per lo speaker Siri di cui abbiamo già parlato qui.

wwdc 2017

Il nuovo iPad Pro da 10,5’’, di cui si parla già da diversi mesi e che sarebbe caratterizzato dalle stesse dimensioni del modello Pro attuale da 9,7’’ ma con un display edge-to-edge dalle cornici sottilissime, potrebbe essere il giusto modo per Apple di rilanciare i suoi tablet dopo i numeri fortemente negativi emersi dall’ultima trimestrale e dopo che il nuovo iPad “economico”, disponibile da alcune settimane, non è stato certo un prodotto capace di far sognare gli utenti.

Dopotutto i segnali provenienti dai fornitori di custodie e accessori e dai distretti produttivi sembrano sempre più confermare l’esistenza di questo nuovo iPad Pro, anche se da qui alla certezza che Apple lo presenterà tra poche settimane il passo è ancora lungo.

Minori invece (siamo al 50%) le probabilità di vedere sul palco della WWDC 2017 lo speaker Siri. È vero che Apple sembra pronta a sfidare gli speaker intelligenti Amazon Echo e Google Home, ma la presentazione di questo prodotto (si parla anche di display touch) potrebbe avvenire anche a settembre assieme a quella del nuovo iPhone.