Cybersecurity, Computer Gross distribuirà le soluzioni di WatchGuard Technologies

WatchGuard: "Già concluse le fasi di allineamento e training sui nostri prodotti, siamo pronti a scendere in campo insieme". Computer Gross: "Estremamente soddisfatti dell'accordo"

manetti computer gross de tomasi watchguard
Enrico Manetti, Business Unit Manager Security, Computer Gross, e Ivan De Tomasi, Country Manager Italy & Malta di WatchGuard Technologies

Computer Gross e WatchGuard Technologies, vendor specializzzato in sicurezza informatica, hanno annunciato di aver firmato un’importante partnership volta al rafforzamento della comune strategia sul Canale ICT.

Da 25 anni, spiega un comunicato, WatchGuard fornisce sicurezza di grado enterprise ad aziende di tutti i tipi e dimensioni attraverso soluzioni facili da implementare e da gestire. In un mondo in cui il panorama della sicurezza informatica è in costante evoluzione e ogni giorno emergono nuove minacce, WatchGuard rende accessibile ad aziende distribuite e PMI soluzioni per la sicurezza e l’intelligence di rete, per il Wi-Fi sicuro, per l’autenticazione multi-fattore e la protezione avanzata degli endpoint, consentendo di proteggere le loro risorse più importanti, tra cui oltre 10 milioni di endpoint.

“Con l’accordo siglato con Computer Gross aggiungiamo un altro importante distributore al nostro canale di vendita”, dichiara nel comunicato Ivan De Tomasi, Country Manager Italy & Malta di WatchGuard Technologies. “Computer Gross è una realtà strutturata sia da un punto di vista commerciale che tecnico e ha quindi tutte le potenzialità necessarie per gestire la varietà tecnologica di cui si compone oggi la nostra offerta. Abbiamo già portato a termine le fasi di allineamento e training sui nostri prodotti. Siamo quindi pronti a scendere in campo insieme per offrire un servizio e un supporto completo ai rivenditori e ai system integrator”.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

“Siamo estremamente soddisfatti di aver siglato questo accordo con WatchGuard, player leader nel mercato della Security”, afferma nel comunicato Enrico Manetti, Business Unit Manager Security di Computer Gross. “Il nostro impegno sarà quello di trasferire sul canale le competenze avanzate che sono da sempre alla base della nostra strategia ed accompagnare i nostri partner attraverso un percorso di successo con le soluzioni altamente innovative e competitive di WatchGuard”.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!