Connexing Italia entra nel partner program di NFON Italia

La partnership riguarda sia il sistema Cloud PBX Cloudya, sia la soluzione premium Nvoice for Microsoft Teams. Le due insieme anche con un'offerta gratuita su Solidarietà Digitale

telefonia cloud NFON Connexing

NFON Italia, filiale di NFON AG, multinazionale tedesca di servizi cloud PBX, ha annunciato l’entrata di Connexing Italia nel proprio programma di canale NGAGE.

Connexing Italia è a sua volta filiale di una multinazionale, Connexing, nata in Francia e presente anche in Benelux e Spagna. Specializzata nella rivendita di materiale telefonico e cuffie professionali, informatica e soluzioni per la conferenza e la collaborazione aziendale, è partner di NFON anche in Francia.

In un comunicato Marco Pasculli, Managing Director di NFON Italia, commenta così l’accordo: “Siamo molto soddisfatti di annunciare la nostra collaborazione con Connexing, la cui competenza tecnologica e profonda conoscenza del mercato italiano si coniugano perfettamente con la semplicità, l’efficienza e l’affidabilità che caratterizzano le soluzioni di comunicazione in cloud di NFON“.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Con la distribuzione di Cloudya, il sistema di telefonia in cloud di NFON, Connexing completa la sua offerta in qualità di Partner Rivenditore Certificato NFON ed espande il suo concetto di vendita, continua il comunicato, che  riporta anche il commento di Davide Biancani, General Manager di Connexing Italia: “I nostri 8000 clienti hanno adottato il cloud e la unified communication, e NFON è il partner ideale per offrire loro le soluzioni di cui hanno bisogno. Tiene conto delle esigenze e del valore aggiunto dei rivenditori ed è un provider di servizi di altissimo livello“.

Connexing inoltre, precisa la nota, sta integrando il suo portfolio prodotti con Nvoice per Microsoft Teams, la soluzione premium di NFON, con cui i clienti ricevono due piattaforme di comunicazione in un’unica offerta: Microsoft Office 365 con Microsoft Teams e Cloudya, per la creazione di una connessione che consente all’utente finale di accedere al mondo PSTN. Marco Pasculli aggiunge: “Il cliente richiede una soluzione professionale impeccabile che offra funzionalità di alto livello, noi siamo riusciti a fondere il meglio dei due mondi. È la libertà della comunicazione aziendale“.

La partnership tra NFON e Connexing si rivolge alle aziende di qualunque dimensione proponendo soluzioni e servizi innovativi per l’ambiente di lavoro, con un duplice obiettivo: offrire un’elevata qualità, preservare l’ambiente e le risorse naturali. Connexing infatti è particolarmente focalizzata sulla Green IT, favorendo acquisti in un’ottica di economia circolare. Davide Biancani: “La collaborazione con NFON ci consente di disporre di una gamma completa di soluzioni a noleggio, da hardware a software e operatori telefonici, in conformità con gli standard WEEE“.

Marco Pasculli conclude: “Con l’aggiunta di Cloudya al suo portfolio, Connexing sta dimostrando la sua determinazione nel voler garantire la massima semplicità e affidabilità nella comunicazione aziendale. Vogliamo creare sinergie che consentano di fornire il miglior servizio possibile“.

Nell’ambito della partnership italiana, NFON e Connexing hanno inoltre recentemente aderito all’iniziativa Solidarietà Digitale del Ministero per l’Innovazione tecnologica (ne abbiamo parlato qui) con una offerta gratuita di 3 mesi per l’utilizzo del centralino telefonico virtuale in cloud a supporto dello smart working nella difficile situazione di emergenza attuale.