Computer Gross entra nel mercato Digital Media: acquisito un partner Adobe

Rilevato il 100% del capitale di Pico Srl (20 milioni di euro di fatturato), distributore ICT di Reggio Emilia specialista nei settori arti grafiche ed editoria digitale

Computer Gross Digital Media acquisizione
Depositphotos

Computer Gross ha comunicato l’acquisizione del 100% del capitale di Pico Srl, distributore ICT specializzato in soluzioni per i settori arti grafiche, editoria digitale e soluzioni web, e storico partner di Adobe.

Pico Srl, che ha sede a Reggio Emilia e uffici anche a Milano e Roma, ha realizzato nel 2018 un fatturato di circa 20 milioni di euro, e impiega 25 risorse fortemente specializzate negli anni sul settore di appartenenza. “Ci rivolgiamo – spiega Pico sul suo sito web – a Rivenditori, VAR, System Integrators, Software House, e-Tailers ai quali offriamo un expertise spendibile con aziende di ogni dimensione sia pubbliche che private, professionisti, università, con necessità in ambito comunicazione digitale, office, web collaboration, e-learning, prestampa, tecnologie 3D.

In un comunicato Computer Gross – uno dei principali distributori ICT italiani, con fatturato nell’anno fiscale 2019 di 1,3 miliardi di euro – spiega che attraverso questa importante operazione rafforzerà il proprio posizionamento in un mercato ad alto potenziale di crescita, il Digital Media, “in partnership con un primario vendor internazionale come Adobe, operatore di riferimento globale nella Digital Transformation & Imaging. Questo accordo consente a Computer Gross di iniziare un percorso di collaborazione con operatori che lavorano su questo mercato, integrando nuove competenze specializzate in un’area di forte sviluppo e trasformazione”.

“L’integrazione dell’offerta con il Vendor Adobe ci consente di abilitare nuove opportunità di business e rispondere alla crescente domanda di trasformazione digitale del nostro ecosistema”, dichiara nel comunicato Paolo Castellacci, Presidente Computer Gross. “È per me motivo di grande soddisfazione che l’esperienza e i risultati ottenuti da Pico possano continuare a crescere in Computer Gross con cui condividiamo la scelta della focalizzazione e della specializzazione”, aggiunge Doriano Guerrieri, Presidente di Pico.