Commvault, il country manager Italia è Sergio Feliziani

Il manager ha oltre 20 anni di esperienza nel settore ICT, con precedenti incarichi in Sun/Oracle, EMC, IBM, ServiceNow e Digital Value

Sergio Feliziani, country manager di Commvault Italia
Sergio Feliziani, country manager di Commvault Italia

Commvault ha annunciato la nomina di Sergio Feliziani a Country Manager per l’Italia, con la responsabilità di sviluppare nuove opportunità di business sul mercato italiano, e accrescere e consolidare l’ecosistema di clienti e partner esistente.

Sergio Feliziani come spiega un comunicato vanta oltre 20 anni di esperienza nel mercato ICT, durante i quali ha sviluppato solide competenze in ambito manageriale, tecnologico e commerciale. Prima del suo ingresso in Commvault, ha ricoperto ruoli di responsabilità in realtà internazionali come Sun/Oracle, EMC, IBM e ServiceNow, e fino a giugno era Enterprise e Public Sales Director in Digital Value.

“Siamo lieti di affidare a Sergio la guida della sede italiana e siamo certi che le sue consolidate competenze permetteranno di accelerare l’espansione del business di Commvault in Italia,” sottolinea nel comunicato Gabriel Martin, Area Vice President EMEA Western e Israele dell’azienda. “La sua esperienza e le relazioni nei settori Telco, Public e Enterprise, gli consentiranno di sviluppare nuovi approcci alle vendite per creare importanti nuove opportunità nel mercato italiano”.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

La nomina di Sergio Feliziani segue una serie di recenti annunci – tra cui la nomina di Marco Fanizzi a VP EMEA – volti a rafforzare la strategia e gli investimenti di Commvault a livello italiano e internazionale, per estendere il posizionamento dell’azienda nel settore della gestione intelligente e sicura dei dati, in un momento come quello attuale in cui l’adozione del cloud sta vivendo un’accelerazione senza precedenti.

“Sono molto orgoglioso di entrare a far parte di Commvault, azienda da sempre riconosciuta sul mercato per il suo spirito innovativo e il portfolio di soluzioni all’avanguardia e in costante evoluzione”, sottolinea Sergio Feliziani nel comunicato. “Le mie priorità saranno di rafforzare le relazioni con i nostri clienti e partner, per analizzare e comprenderne le esigenze in questa “nuova normalità” che stiamo affrontando e accompagnarle nel percorso di trasformazione digitale e gestione dei dati”.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.