Arrow, nuova versione del marketplace cloud per i partner

La piattaforma ArrowSphere propone ora un catalogo di 25mila soluzioni con funzioni di ricerca supportate dall’AI e “suggerisce” soluzioni complementari a quella scelta

cloud-marketplace-ArrowSphere
Depositphotos

Arrow Electronics, il fornitore di componenti elettronici e IT (quasi 30 miliardi di dollari il fatturato 2018) rappresentato in Italia dal distributore a valore aggiunto Arrow ECS Italia, ha lanciato una nuova versione del suo cloud marketplace multi-tier ArrowSphere.

Arrow Electronics fattura quasi 30 miliardi di dollari, e Arrow ECS (qui l’articolo sul suo recente accordo con il colosso cinese Alibaba Cloud), che è la sua divisione di distribuzione dedicata all’enterprise computing, ne fattura quasi 9. ArrowSphere è stato lanciato circa 8 anni fa e rientra nella categoria dei cloud marketplace dei grandi distributori ICT mondiali (quello di Ingram Micro per esempio si chiama Cloud Marketplace, quello di Tech Data StreamOne), che sono strumenti sempre più importanti della loro proposizione di valore, perché permettono loro di offrire ai partner pacchetti di servizi cloud diversi di vendor diversi.

Nel caso di ArrowSphere, le nuove funzionalità, spiega un comunicato di Arrow, consentono ai partner di canale di creare soluzioni multi-vendor su misura per i propri clienti. I miglioramenti significativi apportati riguardano il design, le funzionalità e l’user experience, in aggiunta a una serie di nuove opzioni, tra cui:

– un ampio catalogo con oltre 25.000 soluzioni offerte a livello mondiale, con possibilità di filtrare per fornitore, categoria prodotto, componenti aggiuntive, versione di prova o categoria cliente;

– funzioni di ricerca supportate dall’intelligenza artificiale per la gestione delle sottoscrizioni;

– possibilità di visualizzare le soluzioni più richieste acquistate dai rivenditori del singolo paese;

– un motore di “suggerimenti” che propone al rivenditore offerte complementari per la creazione di soluzioni cloud.

“I nostri clienti stanno vivendo le experience personalizzate e self-service che si aspettano e notiamo un aumento della loro fidelizzazione. Le informazioni e indicazioni più approfondite che riceviamo ci consentono di pianificare le attività future e di allineare di conseguenza i nostri budget”, afferma nel comunicato Nick Benham, senior partner manager di SCC, un cloud provider cliente di Arrow che ha realizzato il suo portale MyCloudPortal sulla piattaforma ArrowSphere.

“Abbiamo sviluppato ArrowSphere oltre otto anni fa con l’intenzione di creare una piattaforma innovativa per il cloud, attraverso la quale gli operatori di canale potessero accedere facilmente a tutti i prodotti cloud dei nostri vendor attraverso un solo sito, e creare soluzioni complete per i loro clienti finali”, aggiunge nel comunicato Sean Kerins, global president di Arrow ECS.