Altea acquisisce ABS, partner Oracle di Milano specializzato in ERP Cloud

ABS ha fatturato 4,66 milioni nel 2020 e si occupa di progetti Oracle Cloud Fusion e Oracle Cloud Infrastructure per clienti di fascia Enterprise

Altea Ruscica ABS Valerio
Andrea Ruscica (Altea Federation) e Margherita Valerio (ABS)

Altea Federation ha annunciato l’acquisizione di ABS (Advanced Business Solutions), partner Oracle con sede a Milano specializzato sulla piattaforma Oracle Fusion ERPM Cloud. Altro focus importante di ABS, spiega un comunicato, è l’ambiente Oracle Cloud Infrastructure.

ABS, precisa il comunicato, è nata nel gennaio 2000, fondata dall’attuale CEO Margherita Valerio, e oggi si propone al mercato come uno dei più importanti Competence Center per il segmento ERP Oracle Fusion Cloud, cui aggiunge competenze verticali per le soluzioni di eProcurement nei settori privato e Pubblica Amministrazione, e i connessi prodotti e servizi digitali cloud-native, applicando i principi e i metodi dell’agile. Il team ABS è composto da 60 professionisti specializzati soprattutto sui settori Retail, Telco, Ceramico e Illuminotecnico, Sanità, Enti Fieristici e Professional Services.

Sul suo sito web, ABS dichiara per l’anno 2020 4,66 milioni di fatturato, con 25 progetti presso 18 clienti. Tra i clienti citati ING Bank, Enel, Fiat, Siemens, SCM Group, Accenture, Unicredit, Intesa Sanpaolo, Databiz, Reply, Engineering, Capgemini.

ADV
Webinar IVA spese di viaggio

Resilienza del business: le priorità digitali delle medie imprese italiane nel 2021

Come si stanno muovendo i tuoi concorrenti per affrontare le sfide poste dai nuovi modelli organizzativi del lavoro? Questo white paper di IDC indica le priorità di spesa delle PMI su tre filoni: remote working, sicurezza e protezione dei dati. SCARICA IL WHITE PAPER >>

Quanto ad Altea Federation, nel 2020 ha realizzato 130 milioni di fatturato, e con questa operazione è arrivata a 17 società più 3 “fast growing project”, per un totale di 1500 persone. L’obiettivo dichiarato dell’acquisizione di ABS è consolidare l’offerta di servizi per il mondo Oracle e sostenere i nuovi modelli di business secondo una digital-first strategy.

Il comunicato cita al proposito il report “The velocity of change drives a new generation of SaaS” di IDC, secondo cui ci sono forze ben definite che spingono verso una nuova generazione di applicazioni software: il cambiamento demografico degli utenti, il volume crescente di dati e fonti, le tecnologie cognitive, e l’unbuilding delle applicazioni ERP (transizione a micro-service e container).

Nel panorama italiano, si legge nel comunicato, sono ancora molte le aziende con ERP legacy e processi a bassa automazione, gestiti con sistemi altamente customizzati attraverso decenni di personalizzazioni. Un limite che per Altea e ABS non può essere ignorato oggi e che può risolversi adottando applicazioni ERP cloud-native e una diversa attitudine alla digitalizzazione.

“Da sempre il nostro obiettivo è accompagnare grandi clienti a costruire insieme le competenze d’eccellenza necessarie a cavalcare l’innovazione nei loro processi di cambiamento organizzativi e tecnologici. Senza mai abbandonare una Vision “Customer and Human centric”, commenta nel comunicato Margherita Valerio, founder e CEO di ABS. “L’incontro con Andrea Ruscica e l’ingresso nel Modello Olonico-virtuale di Altea Federation ci consentirà di trasformare i nostri driver in principi fondanti, per una crescita internazionale che porti i nostri valori e le nostre soluzioni Oracle ERP, e non solo, oltreconfine”.

“Le aziende mature sono alle prese con una profonda trasformazione, mentre quelle nuove nascono con un DNA digitale. Questo implica un radicale ridisegno delle applicazioni gestionali, che si distinguono per velocità e agilità, interfacce responsive e semplici da usare”, dichiara Andrea Ruscica, President e Strategy Lead di Altea Federation. “Si tratta di software intelligenti e data-centric, potenziati da funzionalità di Intelligenza Artificiale e scalabili, praticamente a capacità infinita grazie al Cloud, che assicura inoltre alti standard di sicurezza. È in questa direzione che Oracle e i principali Vendor internazionali sostengono la nuova era del business, favorendo flessibilità e una cultura all’azione all’interno delle organizzazioni”.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.