Alibaba Cloud punta all’Europa: accordo di distribuzione con Arrow

La divisione del colosso ecommerce cinese è il terzo player mondiale nel public cloud, e ha 3 data center in EMEA. Primo target dell’accordo sono gli operatori di canale medio-piccoli

Alibaba Cloud accordo Arrow
Depositphotos

Arrow Electronics, il fornitore di componenti elettronici e IT rappresentato in Italia dal distributore a valore aggiunto Arrow ECS Italia, ha annunciato un accordo di distribuzione con Alibaba Cloud, la divisione Cloud del colosso dell’ecommerce cinese Alibaba.

Fondata nel 2009, Alibaba Cloud opera attualmente in 61 aree, disponibili in 20 regioni in tutto il mondo. Secondo Gartner è il terzo operatore mondiale nel mercato Public Cloud IaaS (Infrastructure-as-a-service) dietro ad Amazon AWS e Microsoft con una quota del 7,7%, corrispondente a 2,5 miliardi di dollari di fatturato, praticamente raddoppiati (+92,6%) nel 2018 rispetto a 12 mesi prima.

L’obiettivo di Arrow con questo accordo è di offrire ad aziende e operatori del canale ICT nella regione EMEA le soluzioni cloud basate sull’infrastruttura di Alibaba Cloud, ed è un’ulteriore tappa della strategia di espansione in EMEA dell’operatore cinese, che nella regione ha tre basi (Londra, Francoforte e Dubai) con uffici e data center, oltre a un quarto ufficio a Parigi, e nel 2018 ha avviato un EMEA Ecosystem Partner Program.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Il piano di Alibaba Cloud è di proporsi come uno dei fornitori cloud nell’ambito di approcci multi-cloud sempre più diffusi nelle aziende anche in Italia, dove l’82% delle aziende utilizza servizi di almeno due fornitori cloud e il 46% almeno di quattro vendor, secondo dati di IDC, che stima che a livello europeo entro il 2020 quattro imprese su 10 avranno meccanismi consolidati di gestione dei loro ambienti multicloud.

Per entrare nelle scelte delle aziende europee Alibaba Cloud punta su elementi differenzianti come le soluzioni verticali per i settori retail, manufacturing, finanza, logistica, media e intrattenimento, e per il mondo Internet. Inoltre, spiega il comunicato Arrow, la piattaforma Alibaba Cloud offre una serie completa di soluzioni cloud per supportare i clienti di canale in ambiti tra cui DevOps, elastic computing, database relazionali, cloud storage, disaster recovery, sicurezza, reti di distribuzione dei contenuti (CDN).

“Grazie a questo accordo offriremo, in particolare agli operatori di canale medio-piccoli, l’opportunità di lavorare con Alibaba Cloud nel mercato EMEA”, afferma nel comunicato Alexis Brabant, Vice President Sales di Arrow ECS in EMEA. “Dato che stiamo entrando nel mondo del multi-cloud, i nostri clienti possono ora scegliere tra una gamma ancora più ampia e una varietà di soluzioni e servizi su misura, per rispondere al meglio alle esigenze dei loro utenti finali. Con Alibaba Cloud, Arrow continua a sviluppare un completo portfolio di soluzioni cloud per offrire alle aziende soluzioni di analytics, blockchain, Intelligenza Artificiale, IoT e applicazioni di sicurezza”.

“In qualità di leader globale nell’intelligence dei dati, comprendiamo le opportunità che le tecnologie cloud possono creare per i partner di canale”, aggiunge nel comunicato Max Tao, Senior Manager of Alliance, Alibaba Cloud International. “Siamo contenti di collaborare con Arrow per i suoi servizi di primo livello, le competenze sul cloud e l’esperienza a livello locale. Lavoreremo insieme per aiutare più imprese di canale, regionali e locali, a iniziare il loro viaggio nel cloud e nell’intelligence dei dati”.

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.