Accenture Italia, cambio al vertice: Mauro Macchi è il nuovo AD

Macchi è in Accenture dal 1990, e succede a Fabio Benasso, che assumerà il ruolo di Advisor della CEO Julie Sweet

Accenture Mauro Macchi
Mauro Macchi sarà AD di Accenture Italia dall'1 settembre 2021

Mauro Macchi, attualmente responsabile Strategy & Consulting per Accenture in Europa, diventerà Managing Director per l’Italia, Europa Centrale e Grecia (ICEG) e assumerà il ruolo di Amministratore Delegato di Accenture Italia. Nel nuovo ruolo Macchi entrerà nel Global Management Committee dell’azienda.

Macchi è in Accenture dal 1990, e nella sua attuale carica, spiega un comunicato, ha avuto un ruolo centrale nel declinare in Europa la strategia di offrire servizi evoluti end-to-end valorizzando le diverse componenti dell’azienda. In precedenza il manager ha rivestito svariate posizioni apicali, in Italia e all’estero, nell’ambito dei servizi consulenziali e dei Financial Services, occupandosi di aziende in settori centrali come quello bancario, assicurativo e dei capital markets.

Mauro Macchi succederà a Fabio Benasso, che assumerà il ruolo di advisor del CEO di Accenture, Julie Sweet, mantenendo la carica di Presidente di Accenture Italia e continuando a fare parte del Global Management Committee dell’azienda.

Webinar Cloud Ibrido Azure Stack HCI

Webinar 23/06: accendi il potere dell'ibrido

Scopri come con Fujitsu PRIMEFLEX per Microsoft Azure HCI puoi creare facilmente un cloud ibrido su infrastruttura iperconvergente, gestibile con gli strumenti di amministrazione di Windows REGISTRATI ORA >>

Fabio Benasso è parte integrante del successo di Accenture negli ultimi 35 anni. Dal 2006 ha guidato Accenture in Italia e in altri paesi del continente europeo, spiega il comunicato, raggiungendo risultati significativi che hanno consentito all’azienda di affermarsi come leader di mercato.

“Accenture in Italia è cresciuta costantemente. Impegnata nella inclusione e valorizzazione delle differenze, l’azienda ha assunto e formato migliaia di giovani, raggiungendo l’attuale dimensione di oltre 17.000 talenti. Ha effettuato numerose acquisizioni in aree di innovazione e realizzato un’ampia rete di centri di eccellenza (Milano, Torino, Padova, Modena, Roma, Napoli), gli Advanced Technology Center di Napoli e Cagliari e lanciato il programma Forward Building, un investimento di 360 milioni di euro per rivisitare gli spazi e arricchire l’esperienza lavorativa nelle principali città in cui l’azienda è presente”, si legge nel comunicato.

Mauro Macchi e Fabio Benasso assumeranno i nuovi ruoli a partire dall’1 settembre 2021.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.