IBM ha annunciato ieri i nuovi servizi IBM Insight Cloud che introducono un nuovo approccio per trarre dai dati il maggior numero di informazioni possibili. Grazie alla collaborazione con Twitter e The Weather Company, nonché all’uso di insiemi di dati open source e di dati di proprietà aziendale, i servizi IBM Insight Cloud puntano ad aiutare le aziende a trasformare i dati in streaming in dati utilizzabili per migliorare i risultati di business in vari settori industriali quali retail, assicurazioni, media ed entertainment.

Questo servizio è stato testato e collaudato per supportare oltre 15 miliardi di chiamate di API al giorno, con una latenza estremamente bassa ed elevati livelli di disponibilità. IBM ha fatto convergere l’accesso ai dati di Twitter, a tutti i dati meteorologici attuali e storici di The Weather Company e oltre 150 fonti di dati open source, per migliorare le attività dei clienti. Questi servizi iniziali saranno potenziati nel corso del tempo, con l’aggiunta di un numero sempre maggiore di fonti di dati e il contributo di scienziati e ingegneri per la risoluzione di sfide nuove ed emergenti.

L’enorme quantità di dati che le imprese cercano di acquisire e interpretare ha sempre meno contenuti strutturati ed è destinata a ampliarsi ancora più velocemente con l’avvento dei sistemi cognitivi, che apprendono collegando i dati tra loro per meglio comprendere il contesto e scoprire nuovi modelli di insight.

In questo scenario IBM si affida a nuovi servizi di analytics basati su cloud che uniscono dati interni ed esterni, utilizzando modelli analitici sviluppati da IBM. Gli Insight Cloud Services permettono di trovare elementi importanti all’interno degli insiemi di dati complessi, di collegarli e fornire informazioni che le aziende possono impiegare direttamente nelle loro applicazioni e nei loro processi di business.

Queste le seguenti offerte per gli IBM Insight Cloud Services.

  • IBM Insight APIs for Developers
    Sono quattro le nuove API disponibili per gli sviluppatori attraverso IBM Bluemix per incorporare in applicazioni web e mobile i dati meteorologici, storici e previsionali provenienti da The Weather Company. Due API consentono invece agli sviluppatori di incorporare nelle app contenuti di Twitter arricchiti dagli insights di IBM provenienti da stream Decahose o PowerTrack.
  • IBM Insight Data Packages for Weather
    Basati su una varietà di data feed meteorologici che forniscono qualunque aggiornamento, dalle allerte in tempo reale per gravi calamità alle previsioni stagionali, questa soluzione può aiutare gli assicuratori a utilizzare le informazioni meteo per avvisare gli assicurati in merito a grandinate che possono causare danni materiali, oltre a consentire a molti settori, come quello del retail, di utilizzare i dati per ottimizzare le attività operative, ridurre i costi e scoprire opportunità di ricavi in anticipo sulle variazioni meteorologiche.
  • IBM Industry Analytics Solutions
    Si tratta di un insieme di soluzioni pre-costruite, che sfruttano le tecniche cognitive di IBM Insight Cloud Services per consentire agli utenti aziendali di affrontare le sfide specifiche del settore di appartenenza. In questo modo IBM punta a fornire maggiori insight per il merchandising, la pianificazione della domanda e il profilo del mercato, combinando i dati provenienti da diverse fonti esterne, quali Twitter, The Weather Company e altri.

IBM Demand Insights può per esempio analizzare la correlazione tra le vendite di singoli prodotti e condizioni meteo, eventi, notizie, tendenze, commenti sui social network e altri fattori esterni, per individuare le forze che possono influire sull’attività di acquisto dei consumatori. La soluzione sfrutterà gli analytics di IBM per analizzare i commenti sui social media, al fine di sviluppare funzionalità in grado di definire un dato segmento di clienti o pubblico. Le informazioni possono essere infine utilizzate per ottimizzare la spesa pubblicitaria, migliorare il targeting delle campagne di marketing e anche valorizzare lo sviluppo di contenuti e prodotti.

WHITEPAPER GRATUITI
  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper
    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0
    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale GDPR
    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale Data Center
    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro