Unified Communications (UC)

Unified Communication: definizione e principi di base

unified-communications-as-a-service-100644325-orig.jpg

Unified Communications (UC) è un’espressione che indica l’integrazione di tutte le possibili forme di comunicazione implementabili in una rete aziendale, che siano o meno in tempo reale. Per questo i prodotti di UC non sono considerabili come prodotti singoli in senso proprio ma piuttosto come piattaforme che integrano fra loro vari moduli, dedicato ciascuno a una specifica funzione. Perché si parli di un sistema di UC le funzioni più importanti sono quelle di conferenza audio e/o video, messaggistica (chat, email, SMS, voicemail), comunicazione voce telefonica (tradizionale o su IP), estensione del sistema a terminali mobili (smartphone, tablet, notebook) e sempre più integrazione con funzioni di collaborazione (condivisione documenti, lavagne interattive).

Il vantaggio principale dei sistemi di UC davvero completi sta nel poter connettere fra loro più persone in tempo reale indipendentemente allo strumento che usano per comunicare e dalla rete a cui sono in quel momento collegate. I contesti da collegare quindi sono molti ma sono raggruppabili essenzialmente in quattro categorie: postazioni da ufficio (o da telelavoro) tradizionali con computer equipaggiati di software e hardware opportuno, come client di telefonia IP e webcam; apparati per sale di videoconferenza; dispositivi stand-alone di comunicazione su IP come telefoni IP con webcam ed eventualmente piccoli schermi; tablet e smartphone per chi si trova “sul campo”.

Una vera trasversalità

Oltre alla trasversalità è importante che i sistemi di Unified Communications siano davvero “unificati”, nel senso che possano “passare” le comunicazioni da un mezzo all’altro quando è opportuno, ad esempio veicolando un messaggio vocale come file audio allegato a una email oppure permettendo di attivare una chiamata su rete telefonica dall’interno di un client web. Questo di solito è possibile se la piattaforma di UC è integrata con l’infrastruttura di comunicazione voce e dati e questa ha un “ponte” compatibile verso la rete telefonica tradizionale.

Anche per questo i principali fornitori di sistemi di UC sono aziende che hanno anni di esperienza nel campo oppure che offrono anche prodotti di networking e telefonia. Inoltre, sempre più i servizi di UC sono offerti anche come servizi cloud. In questo modello il “dietro le quinte” della comunicazione integrata viene gestito dai server del provider di “UC as a Service” e l’utente non deve investire in prodotti infrastrutturali ma solo in dispositivi client quando vuole andare oltre la comunicazione via browser, smartphone e tablet.

wildix

Riparte a giugno il roadshow di Wildix per le aziende interessate al UC&C in...

Wildix è pronta a ripartire con il roadshow Wildix Cloud Program for Reseller rivolto alle aziende che vogliono vendere attraverso il cloud soluzioni di UC&C.

Cisco Webex si rinnova tra intelligenza artificiale e nuovo hardware

Per rivoluzionare le riunioni video e mettere il video al centro dell’esperienza collaborativa, Cisco ha unito Cisco Spark e Cisco Webex in un’unica piattaforma.
build 2018

Build 2018: la sala conferenze del futuro secondo Microsoft… e Cortana

All’evento Build 2018 Microsoft ha mostrato in una demo come potrebbe essere la sala conferenze del futuro con l’aiuto di Cortana e di un nuovo dispositivo prototipale in grado di vedere e riconoscere le persone.

Avaya premia i partner meritevoli e descrive l’evoluzione del canale

Nel corso della tappa milanese dell'Avaya Edge World Tour, l'azienda ha assegnato diversi riconoscimenti e ha condiviso con i partecipanti strategie e processi di trasformazione riguardanti l'azienda e il mercato.   

UNICOMM e Wildix: partono ad aprile i nuovi corsi per specialisti delle UC

Proseguono i corsi organizzati da Wildix e rivolti ai system integrator al servizio delle aziende. Il prossimo si terrà a Bologna dal 5 al 7 aprile 2018.
Videoconferenze

Videoconferenze in ufficio: preparare al meglio luci, audio e ambiente

Dieci consigli su come affrontare al meglio una videoconferenza in ufficio tra illuminazione, audio, abbigliamento e inquadrature.

Gigaset pro potenzia i telefoni da ufficio e mira alle Unified Communications

L'azienda rafforza la divisione "pro" con cordless, terminali "smart" da scrivania e centralini progettati attorno alle esigenze delle PMI

Wildix: la tecnologia WebRTC nel futuro delle Unified Communications

Si è svolta a Venezia la decima edizione della Convention Wildix, dove la società ha presentato la soluzione Wildix Huddle e il telefono Vision

Wildix, la Unified Communication via Web grazie agli standard aperti

Il fornitore di soluzioni di Unified Communication & Collaboration punta agli standard aperti per integrarsi con software e processi aziendali, e cerca partner sul territorio italiano.

Comunicazione cloud in azienda tra dubbi e adozione

Le aziende vogliono un approccio più agile, ma molte non hanno le competenze necessarie per implementare le nuove tecnologie di comunicazione cloud.
amazon chime

Amazon Chime: la Unified Communication secondo AWS

Amazon Chime è una nuova soluzione di Unified Communication che si appoggia sull’infrastruttura di AWS e propone tre versioni per tutte le esigenze.

La Unified Communications and Collaboration è ancora poco sfruttata dalle aziende

Secondo un recente rapporto di IDC commissionato da Interoute, le imprese non stanno sfruttando le loro opportunità digitali per ottimizzare i processi di business.

Unified Communications: integrazione “semplice” per progetti vincenti

Integrazione dei processi nell’infrastruttura esistente, business continuity e ottimizzazione del flusso informativo sono le parole chiave del mondo UC oggi

Con 3CX Phone System V15 il centralino cambia volto

3CX Phone System V15 offre più funzionalità e una gestione ancora più semplice per avere il pieno controllo del proprio centralino.
mitel acquisisce polycom

Mitel acquisisce Polycom: come cambia il mercato delle comunicazioni aziendali

Annunciato venerdì l’accordo di acquisizione, per quasi 2 miliardi di dollari, che combina telefoni e sistemi video Polycom con lo stack di comunicazione unificata di Mitel

Mitel si (ri)presenta al mercato italiano

Dopo l’acquisizione di Aastra, l’azienda canadese specializzata in prodotti per la comunicazione aziendale punta ad espandersi in Europa e in Italia, dove è presente con un team di circa trenta persone
Microsoft Send app messaggistica

Microsoft Send: l’app che vuole diventare il WhatsApp per le aziende

Dal Microsoft Garage arriva Send: app per brevi messaggi email in azienda che richiedono risposta immediata

Nuove soluzioni collaborative per le PMI da Alcatel-Lucent Enterprise

Dal gruppo francese arrivano nuove applicazioni e funzionalità in grado di semplificare la Unified Communication e di estendere la mobilità e le soluzioni per il BYOD.

Con l’uscita di Skype for Business, Microsoft seppellisce il marchio Lync

Microsoft ha iniziato oggi la distribuzione della nuova versione del client Lync, denominato Skype for Business dallo scorso novembre Il client aggiornato fa parte dell'aggiornamento...
3,937FanLike
0FollowerSegui

DA NON PERDERE

L’intelligenza artificiale in Europa manca di focus strategico

Secondo una nuova ricerca Fujitsu vi è una chiara comprensione dei potenziali vantaggi funzionali dell’intelligenza artificiale e la sua diffusione è in crescita, ma il freno è la mancanza di focus strategico.
versioni android

Tutte le versioni Android dalla 1.0 ad Android P

Dieci anni fa Google rilasciava la primissima versione di Android. Altri tempi e altre tecnologie e anche per questo vogliamo ripercorrere la storia del sistema operativo mobile di gran lunga più diffuso al mondo.

Intelligenza artificiale: secondo il chief scientist di Alibaba non dobbiamo temerla

Chief scientist del colosso cinese Alibaba Group, Xiaofeng Ren ha parlato al CeBIT di intelligenza artificiale, spiegano il perché non dobbiamo temere questa rivoluzione già in atto.