Unified Communications (UC)

Unified Communication: definizione e principi di base

unified-communications-as-a-service-100644325-orig.jpg

Unified Communications (UC) è un’espressione che indica l’integrazione di tutte le possibili forme di comunicazione implementabili in una rete aziendale, che siano o meno in tempo reale. Per questo i prodotti di UC non sono considerabili come prodotti singoli in senso proprio ma piuttosto come piattaforme che integrano fra loro vari moduli, dedicato ciascuno a una specifica funzione. Perché si parli di un sistema di UC le funzioni più importanti sono quelle di conferenza audio e/o video, messaggistica (chat, email, SMS, voicemail), comunicazione voce telefonica (tradizionale o su IP), estensione del sistema a terminali mobili (smartphone, tablet, notebook) e sempre più integrazione con funzioni di collaborazione (condivisione documenti, lavagne interattive).

Il vantaggio principale dei sistemi di UC davvero completi sta nel poter connettere fra loro più persone in tempo reale indipendentemente allo strumento che usano per comunicare e dalla rete a cui sono in quel momento collegate. I contesti da collegare quindi sono molti ma sono raggruppabili essenzialmente in quattro categorie: postazioni da ufficio (o da telelavoro) tradizionali con computer equipaggiati di software e hardware opportuno, come client di telefonia IP e webcam; apparati per sale di videoconferenza; dispositivi stand-alone di comunicazione su IP come telefoni IP con webcam ed eventualmente piccoli schermi; tablet e smartphone per chi si trova “sul campo”.

Una vera trasversalità

Oltre alla trasversalità è importante che i sistemi di Unified Communications siano davvero “unificati”, nel senso che possano “passare” le comunicazioni da un mezzo all’altro quando è opportuno, ad esempio veicolando un messaggio vocale come file audio allegato a una email oppure permettendo di attivare una chiamata su rete telefonica dall’interno di un client web. Questo di solito è possibile se la piattaforma di UC è integrata con l’infrastruttura di comunicazione voce e dati e questa ha un “ponte” compatibile verso la rete telefonica tradizionale.

Anche per questo i principali fornitori di sistemi di UC sono aziende che hanno anni di esperienza nel campo oppure che offrono anche prodotti di networking e telefonia. Inoltre, sempre più i servizi di UC sono offerti anche come servizi cloud. In questo modello il “dietro le quinte” della comunicazione integrata viene gestito dai server del provider di “UC as a Service” e l’utente non deve investire in prodotti infrastrutturali ma solo in dispositivi client quando vuole andare oltre la comunicazione via browser, smartphone e tablet.

Wildix: presentato a NXTAsia di Singapore il nuovo W-Air Office

Nel corso della più grande fiera tecnologica di Singapore, Wildix ha presentato in diretta streaming il DECT W-Air Office e la nuova Base Station Sync Plus.
wildix

Davines sceglie Wildix per potenziare le comunicazioni e la produttività

Con le soluzioni VoIP e WebRTC di Wildix, l’azienda cosmetica italiana Davines ha semplificato le comunicazioni e potenziato la produttività.
Jabra PanaCast

Jabra PanaCast: videoconferenze panoramiche in 4K

Jabra PanaCast è la prima soluzione video Plug-and-Play al mondo con panoramica in 4K e copertura audio a 360 gradi per rilevare i suoni da qualsiasi angolazione.
Intel Unite Cloud Service

La collaborazione aziendale secondo Intel Unite Cloud Service

Intel Unite Cloud Service rende la collaborazione aziendale accessibile alle imprese di tutte le dimensioni, minimizzando potenzialmente i costi di infrastruttura e il sovraccarico IT.

Il cloud Pbx di Nfon arriva in Italia

La società tedesca di telefonia in cloud ha presentato Ngage, il suo programma di canale, ed è alla ricerca di una trentina di partner
System Integrator

System Integrator: le cause della crisi e come combatterla

Il primo UCC Summit per i professionisti del settore e creato e sponsorizzato da Wildix si è incentrato sulla crisi dei System Integrator e sulle decisioni da prendere per rimanere competitivi.
VoIP

VoIP e UC: come comunicheranno le aziende italiane tra 5 anni?

Un nuovo sondaggio di Snom Technology cerca di delineare quale sarà il futuro delle telecomunicazioni nelle aziende italiane tra VoIP e Unified Communication.

Quanta vita ha ancora davanti a sé il telefono fisso?

La tecnologia di Unified Communications di Wildix porta sul cloud tutte le comunicazioni, mettenendo insieme fisso, mobile e informazioni delle applicazioni aziendali come CRM, supporto e business intelligence.
Videoconferenze

Le videoconferenze devono essere più semplici e innovative

Un nuovo studio indipendente di Polycom mostra che l'84% delle aziende utilizza più di un’applicazione per videoconferenze basate su cloud.
servizi uc

Cloud e servizi UC: opportunità, rischi e considerazioni

Una riflessione di 3CX sulla sicurezza dei servizi UC erogati in cloud, che pur offrendo innumerevoli opportunità alle telco di nuova generazione non devono trascurare la tutela della privacy e la protezione dei dati.
tecnologie vocali

La tecnologia vocale rivoluzionerà le aziende: ecco come

Hanno già conquistato il mercato consumer, ma a breve tecnologia vocale e assistenti virtuali come Google Assistant, Alexa e Cortana entreranno in azienda. Ecco cosa dobbiamo aspettarci
GoToMeeting

GoToMeeting si evolve nel segno dell’intelligenza artificiale

La piattaforma di video e audio conferenza GoToMeeting guadagna un servizio di trascrizione basato sull’intelligenza artificiale e l'integrazione con l'assistente vocale Alexa di Amazon.

Nuovo Avaya IP Office: un’app unica per le Unified Communication

La nuova versione di Avaya IP Office include funzionalità cloud per una piattaforma UC unica che integra voce, video, gestione meeting, condivisione di contenuti e collaborazione per il lavoro di team.
wildix

Riparte a giugno il roadshow di Wildix per le aziende interessate al UC&C in...

Wildix è pronta a ripartire con il roadshow Wildix Cloud Program for Reseller rivolto alle aziende che vogliono vendere attraverso il cloud soluzioni di UC&C.
cisco webex

Cisco Webex si rinnova tra intelligenza artificiale e nuovo hardware

Per rivoluzionare le riunioni video e mettere il video al centro dell’esperienza collaborativa, Cisco ha unito Cisco Spark e Cisco Webex in un’unica piattaforma.
build 2018

Build 2018: la sala conferenze del futuro secondo Microsoft… e Cortana

All’evento Build 2018 Microsoft ha mostrato in una demo come potrebbe essere la sala conferenze del futuro con l’aiuto di Cortana e di un nuovo dispositivo prototipale in grado di vedere e riconoscere le persone.

Avaya premia i partner meritevoli e descrive l’evoluzione del canale

Nel corso della tappa milanese dell'Avaya Edge World Tour, l'azienda ha assegnato diversi riconoscimenti e ha condiviso con i partecipanti strategie e processi di trasformazione riguardanti l'azienda e il mercato.   
servizi uc

UNICOMM e Wildix: partono ad aprile i nuovi corsi per specialisti delle UC

Proseguono i corsi organizzati da Wildix e rivolti ai system integrator al servizio delle aziende. Il prossimo si terrà a Bologna dal 5 al 7 aprile 2018.
Videoconferenze

Videoconferenze in ufficio: preparare al meglio luci, audio e ambiente

Dieci consigli su come affrontare al meglio una videoconferenza in ufficio tra illuminazione, audio, abbigliamento e inquadrature.
4,084FansMi piace
1,899FollowerSegui

BrandPost (info)

DA NON PERDERE

Service Mesh

Service Mesh: cos’è, come funziona e a cosa serve

Una service mesh offre sicurezza, resilienza e visibilità alle comunicazioni di servizio, in modo che non siano gli sviluppatori a dover farlo.
Pohoiki Beach

Intel Pohoiki Beach: sistema neuromorfico da 64 chip per la ricerca

Grazie a Pohoiki Beach i ricercatori possono sperimentare Loihi, il chip di ricerca di Intel ispirato al cervello umano che applica i principi riscontrati nei cervelli biologici alle architetture informatiche.

Il CRM per i servizi di Salesforce è sempre più integrato con Google e...

Annunciate le integrazioni del CRM per il customer service con la IA di Google per creare chatbot e con WhatsApp for Business. Obiettivo: migliorare l'esperienza dell'utente e la sua soddisfazione.