Dopo che mercoledì Apple ha rilasciato OS X El Capitan, il forum di Microsoft è stato subissato di lamentele di utenti che non riescono più a utilizzare Office 2016 sui loro Mac a causa di continui crash. Un bel guaio, come sottolineato da diversi utenti che lamentano crash non solo con Outlook (che pare l’applicazione della suite di Microsoft più colpita da questo problema), ma anche con Word ed Excel, come abbiamo potuto constatare noi stessi.

La discussione di Office 2016 su Mac iniziata a fine luglio sul forum di Microsoft si è rianimata all’improvviso nelle ultime ore, proprio dopo il rilascio dell’aggiornamento di El Capitan da parte di Apple. È ancora difficile stilare una casistica precisa, ma dai report sul forum pare che i crash si verifichino più spesso dopo il “risveglio” del Mac dallo stato di ibernazione e che colpiscano le altre app di Office (e solo quelle) aperte in quel momento. Altri utenti hanno anche riportato problemi a utilizzare le app anche dopo averle chiuse, trovandosi così costretti a riavviare il sistema operativo.

Naturalmente c’è chi ha tentato di trovare una soluzione con vari workaround o di capire il perché di questi crash improvvisi, ma per il momento il problema continua. Altri, nel forum, hanno sottolineato come i crash di Office 2016 ci fossero già da mesi nella beta di El Capitan, dando quindi la colpa a Microsoft che, pur essendo a conoscenza dei problemi, non avrebbe fatto nulla per risolvere la situazione.

office-2016-crash-100618773-primary.idge

D’altronde, visto che i crash si verificano solo con Office 2016 e non con altre suite software ben più pesanti e impegnative come quella di Adobe, il fattaccio sembra in effetti da attribuire a Microsoft, che però continua a non fornire spiegazioni in via ufficiale. La sicurezza assoluta su chi sia il colpevole non è comunque ancora stata provata.

Potrebbe infatti trattarsi anche di una combinazione tra il codice Office di Microsoft e quello di Apple per la nuova versione del suo sistema operativo e comunque, anche dopo l’aggiornamento di Office 2016 per Mac rilasciato da Microsoft il 23 settembre, abbiamo continuato a sperimentare diversi crash

Un utente sul forum di Microsoft registrato con il nome di Sunder Raman ha affermato di essere stato un program manager nel team di sviluppo di Office per Mac e, dalle sue parole, emerge come nel periodo della beta di Office 2016 durato oltre tre mesi lui e il suo team abbiano lavorato a stretto contatto con Apple per risolvere il maggior numero di bug, senza però accennare a questo problema in particolare. Raman ha ipotizzato che i crash potrebbero verificarsi solo su Mac con particolari configurazioni a livello di scheda grafica e processore.

A questo punto non rimane altro che sperare in un aggiornamento della situazione da parte di Apple o di Microsoft, che tra l’altro aveva già dichiarato di essere al corrente dei problemi di crash che si verificavano su Mac con Outlook 2011, il client di mail precedente a quello integrato in Office 2016. Che i due casi siano più simili di quanto si creda?