La società Venezia Terminal Passeggeri VTP Spa rappresenta uno tra i primi terminal passeggeri al mondo. Dalla sua nascita nel 1997 ha gestito circa 28,6 milioni di passeggeri, dei quali 20,6 milioni sono croceristi. Il traffico generato dalle crociere è in costante aumento, con un quasi +7% negli ultimi anni.

Questo esponenziale aumento del traffico ha reso necessaria una riorganizzazione funzionale, a partire dall’amministrazione, che si è dotata di strumenti digitali particolarmente performanti.

Non è affatto facile rinnovarsi, data la complessità delle attività che gestisce la nostra azienda”, racconta Elisabetta Sinagra, direttrice dell’area amministrazione, finanza e controllo di VTP spa. “I processi di acquisto e quello di fatturazione hanno delle prerogative molto particolari. Per la parte acquisti, la Società è soggetta al codice appalti (D.Lgs 50/2016), per la parte settori speciali, perciò, grande parte degli appalti viene assegnata con gare pubbliche, mentre per la fatturazione attiva abbiamo interlocutori, sia pubblici che privati, che intermediati, come gli armatori attraverso le agenzie marittime”.

Le difficoltà che si trova a gestire VTP sono date essenzialmente dal mondo un po’ differente delle aliquote IVA adottate dal comparto, determinate per lo più dagli articoli IVA 8 e 9 (Servizi internazionali o connessi agli scambi internazionali: art. 9 D.P.R. n. 633/1972) che vanno a sovrapporsi con altri trattamenti, quali split payment (la Società è a controllo pubblico indiretto) e reverse charge.

Per affrontare questa situazione obiettivamente complessa, VTP si è affidata all’innovazione tecnologica prodotta da Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ed ha acquisito Arca EVOLUTION, un gestionale di ultima generazione, in grado di risolvere molte complessità, ma che si presta, soprattutto, ad essere personalizzato sulle esigenze attuali e future dell’azienda committente.

Il team della direzione Amministrazione, Finanza e Controllo di VTP Spa.

La missione di Arca EVOLUTION è, infatti, quella di rendere più efficaci ed efficienti tutti i processi aziendali, a partire da quelli contabili, oltre a quelli commerciali, logistici, produttivi, documentali, delle imprese, adattandosi al tempo stesso alle loro esigenze in maniera flessibile, personalizzata e puntuale. Al tempo stesso, Arca EVOLUTION restituisce alle stesse una vasta possibilità di analisi e reportistica, così da avere sempre sotto controllo il fatturato, i costi, le scadenze, la soddisfazione dei clienti e tutto ciò che contribuisce ad un andamento sano e sostenibile del business.

Il passaggio al gestionale Arca EVOLUTION è occorso in VTP in un momento molto particolare. “Il bilancio della società chiudeva il 31 maggio”, racconta Elisabetta Sinagra. “Il consiglio di amministrazione ha deliberato il 9 novembre 2017 di spostare la chiusura del bilancio al 31 dicembre. Ci siamo interrogati sull’opportunità di chiudere il bilancio con Arca EVOLUTION o se proseguire con i vecchi sistemi. Le premesse con Arca EVOLUTION erano molto promettenti, per cui, valutati i pro e contro, abbiamo accettato la sfida di passare al 31 dicembre con il nuovo gestionale e direi che il nostro impegno è stato premiato, grazie anche al grande supporto fornito dal team di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia”.