Da Wolters Kluwer una soluzione per l’adempimento sui corrispettivi

Invio Dati Corrispettivi è la nuova soluzione di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia che supporta i commercialisti nel compito di assolvere all’evoluzione dell’adempimento sui corrispettivi.

Wolters Kluwer

Wolters Kluwer, fornitore globale di servizi di informazione, di soluzioni software e di servizi per i professionisti del mercato sanitario, contabile, legale, fiscale, della revisione, della compliance, finanziario e regolatorio, ha presentato una nuova soluzione che supporta i commercialisti nel compito di assolvere all’evoluzione dell’adempimento sui corrispettivi.

Come è noto, il legislatore richiede ai commercianti al minuto e soggetti assimilati di memorizzare elettronicamente e di inviare telematicamente i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate. L’obbligatorietà, prevista a scaglioni a partire dagli esercizi con un volume d’affari superiore ai 400.000 euro, ha evidenziato difficoltà nell’adeguamento ai nuovi adempimenti, a tal punto che si è optato per una moratoria di sei mesi che porta l’attuazione dell’adempimento a regime a metà dell’anno venturo.

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha sviluppato la soluzione Invio Dati Corrispettivi per supportare i commercialisti che devono affrontare la necessità della loro clientela ad assolvere comunque l’obbligatorietà della presentazione dei corrispettivi nel periodo transitorio fino all’entrata a regime della disposizione.

Si tratta di una soluzione tecnologicamente studiata per facilitare e automatizzare il processo ed il flusso. Il commercialista sarà in grado di supportare i propri clienti in questo nuovo adempimento attraverso un processo di prelievo automatico dalla contabilità del cliente, certificando l’invio telematico con l’apposizione della firma digitale.

Questa soluzione di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia consente ai commercialisti di rispondere con tempestiva puntualità a un’esigenza contingente di una clientela molto vasta. Invio Dati Corrispettivi è una soluzione che anticipa le nuove soluzioni digitali che aderiranno sia all’evoluzione legislativa, sia alle conseguenti rinnovate esigenze di una popolazione produttiva molto vasta cliente dei commercialisti italiani.

La digitalizzazione, la semplificazione e l’automazione dei flussi e dei processi troveranno nelle nuove soluzioni di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia una sintesi in risposta alle esigenze del legislatore, del contribuente e dell’intermediario, il commercialista italiano.

“Anche con questa soluzione si determina un nuovo passo verso l’evoluzione digitale che permette la crescita, la gestione e la salvaguardia del lavoro sia del commercialista sia della sua clientela” ha commentato Pierfrancesco Angeleri, Managing Director di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia.