Da oltre trent’anni lo Studio Sarragioto di Arsego di S. Giorgio delle Pertiche, in provincia di Padova, affianca imprese, privati, enti locali ed aziende pubbliche puntando sull’eccellenza professionale e sulla tecnologia.

Per iniziare a parlare di fatturazione elettronica B2B, Gianni Sarragioto titolare dello Studio ha invitato la sua clientela ad una giornata di approfondimenti e presentazioni e all’invito hanno risposto con entusiasmo circa sessanta clienti.
«Fatturazione elettronica: siete pronti?» questo il titolo dell’evento.

L’incontro formativo si è sviluppato in un’ora circa con l’introduzione della nuova normativa e la spiegazione concreta del funzionamento di Fattura SMART, l’applicativo ingegnerizzato da Wolters Kluwer Tax & Accounting proprio per rispondere alle esigenze di fatturazione elettronica B2B.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

La clientela è stata divisa in gruppi omogenei per favorire anche il dibattito sulla fatturazione elettronica tra operatori della stessa categoria che in qualche modo devono affrontare problematiche simili.

Ne sono emersi 6 gruppi di una decina di persone ospitate nella tecnologica sala riunioni dello Studio Sarragioto dotato di un grande tavolo riunione con schermi a scomparsa, sui quali i partecipanti hanno potuto seguire con facilità e immediatezza la semplicità e l’immediata fruibilità di Fattura SMART.

L’intera giornata è stata dedicata all’approfondimento della normativa ed alla scoperta dell’applicativo. Dalle 9 alle 17 i sei gruppi di clienti hanno avuto l’opportunità di apprendere cosa li aspetta in termini di digitalizzazione del processo ed hanno avuto un assaggio della soluzione digitale che risolve il loro problema in termini operativi, consentendo ai professionisti dello Studio Sarragioto di mantenere il controllo del processo di fatturazione, ma, grazie all’automazione derivante dall’applicativo Fattura SMART, di far confluire i dati direttamente in contabilità e guadagnare tempo prezioso da dedicare a consulenze ad alto valore aggiunto, sia per lo Studio sia per la clientela.

Gianni Sarragioto ha sintetizzato gli obiettivi raggiunti: “Siamo molto soddisfatti della giornata che abbiamo dedicato alla fatturazione elettronica. Avevano in mente una serie di obiettivi, tutti centrati. Volevamo sensibilizzare con anticipo la nostra clientela sul problema, volevamo introdurre subito il necessario cambio di mentalità per affrontare questa trasformazione in modo efficace e volevamo favorire l’acquisizione di una cultura sempre più digitale. Volevamo anche presentare quello che secondo noi è l’applicativo ideale, Fattura SMART, e volevamo presentare il ruolo rinnovato del commercialista. Direi che abbiamo centrato in pieno tutti gli obiettivi”.

Decisamente un esempio da seguire!