Veeam Availability Suite

Veeam Software, fornitore di soluzioni per l’Availability for the Always-On Enterprise, ha annunciato il lancio di Veeam Availability Suite (VAS) 9.5 Update 3 (U3), che gestisce la totalità dei dati ed assicura la disponibilità per tutti i carichi di lavoro, virtuali fisici o cloud, gestendoli con un unico pannello di controllo Veeam.

La nuova versione di VAS punta a consentire alle aziende di sostituire le soluzioni di backup legacy, che hanno rallentato la business transformation, e di garantire la disponibilità in tutta l’azienda con una singola piattaforma.

Queste le principali caratteristiche di Veeam Availability Suite 9.5 Update 3.

Veeam Availability Suite

  • Grazie alla gestione integrata per Veeam Agent for Microsoft Windows 2.1 e Veeam Agent for Linux v2, gli utenti usufruiranno dell’implementazione e la gestione centralizzata degli agenti, riducendo la complessità e migliorando l’usabilità attraverso un unico pannello di controllo di gestione per i carichi di lavoro virtuali, fisici e basati su cloud. Veeam Agent for Microsoft Windows 2.1 include la protezione per i cluster di failover server Microsoft Windows Server mission-critical, mentre Veeam Agent for Linux v2 aggiunge la possibilità di eseguire il backup di un repository Veeam Cloud Connect, il supporto per i repository di backup scale-out come target di backup e la crittografia lato sorgente.
  • Il supporto di Veeam per VMware Cloud su AWS consente alle aziende di implementare le soluzioni Veeam Availability senza interruzioni su ambienti cloud ibridi, privati e pubblici basati su VMware.
  • VAS 9.5 Update 3 integra l’espansione della partnership strategica tra IBM e Veeam per includere l’integrazione con IBM Spectrum Virtualize, estendendo le capacità di integrazione degli storage snapshot a IBM Storwize e SAN Volume Controller basato su storage array. Veeam Universal Storage, basata su API, l’integrazione basata su API aiuterà gli utenti comuni a risparmiare tempo, ridurre i costi di manodopera e raggiungere tempi e obiettivi di recupero inferiori.
  • Veeam ha intensificato la nuova partnership Lenovo con l’integrazione VAS 9.5 Update 3 storage snapshot per la serie V Lenovo Storage. Inoltre, la serie DS di Lenovo è stata recentemente certificata Veeam Ready come target per lo storage di backup primario, offrendo ai clienti Veeam e Lenovo una soluzione più completa.
  • Veeam ha aggiunto infine il monitoraggio e la reportistica dell’Agent, nonché il Data Sovereignty Compliance Reporting dei Dati a Veeam ONE, la componente di gestione del SAV 9.5 Update 3. Grazie a questa nuova funzionalità, gli utenti finali avranno accesso a linee guida e strumenti aggiuntivi progettati per assisterli attraverso nuovi rigorosi requisiti di conformità in materia di backup e protezione dei dati.

Grazie alla Veeam Availability Suite 9.5 Update 3 stiamo offrendo ai nostri clienti il più importante rilascio nella storia decennale di Veeam. In un’unica ed unificata soluzione Veeam, i clienti possono infatti gestire completamente l’ambiente, che sia virtuale, fisico o cloud, e garantire l’Availability per qualsiasi applicazione, dato o cloud” ha commentato Peter McKay, Co-CEO and President di Veeam.

WHITEPAPER GRATUITI