Sono sette su dieci le PMI che si dicono soddisfatte dei servizi tradizionali offerti dai propri studi di commercialisti, ma considerando i servizi innovativi abilitati dalla capacità di raccogliere e sfruttare i dati, la situazione cambia. Solo poco più di un quarto delle aziende coinvolte nella ricerca dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale della School of Management del Politecnico di Milano ritiene che il proprio commercialista sia disponibile e pronto alle nuove esigenze delle aziende oppure che attende lo stimolo esplicito del cliente per attrezzarsi e iniziare a proporre i nuovi servizi.

La ricerca ci dice anche che il 94% delle PMI si rivolge abitualmente al proprio commercialista. Una categoria professionale dunque molto sollecitata ma che potrebbe offrire ben di più se non considerasse gli adempimenti il suo core business.

La digitalizzazione e l’automazione possono e devono essere le armi per vincere nell’evoluzione e nel progresso dello studio professionale.

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia si sente molto coinvolta nel supportare gli Studi, ma anche i clienti degli studi, in questo sviluppo digitale.

L’azienda ha ingegnerizzato Genya a supporto del commercialista che dovrà essere in grado, oltre a garantire efficienza in ambito fiscale e contabile, di consigliare le aziende sue Clienti in modo strategico.

Genya è una piattaforma gestionale che integra alle classiche funzionalità legate all’adempimento, strumenti di Business Intelligence e collaborazione per fornire il massimo del valore e del servizio. Inoltre, grazie a strumenti di importazione guidata, tutti i dati possono essere acquisiti e automaticamente mappati dai gestionali, consentendo di produrre risultati ancora più velocemente.

Una suite semplice, innovativa e geniale, che consente l’attività anche in mobilità, il controllo delle attività e il loro stato di avanzamento, il monitoraggio in tempo reale delle performance dei Clienti.

Genya è esattamente quello strumento che agevola il lavoro del professionista e dello studio, dando maggiore spazio alle attività di valore, come la consulenza strategica, per far crescere e diversificare il proprio business.

Il progetto di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia è davvero rivoluzionario per tutta una serie di motivi.

Genya favorisce la produttività grazie a di strumenti per gestire e condividere informazioni, dati, scadenze e attività lavorando in modo più veloce ed estremamente produttivo. Si accede ai dati per sviluppare il business e la gestione dello studio dove e quando se ne ha bisogno, via web e attraverso qualunque dispositivo mobile. Con Genya si ottiene uno strumento per organizzare e controllare tutti i processi di gestione, delle informazioni e dei Clienti rendendo l’attività più spedita e precisa ed abbattendo le probabilità di errore. Con Genya si ottiene un kit di indicatori e statistiche “pronti all’uso” per monitorare le performance dei Clienti, analizzare i dati e confrontarli con quelli dei concorrenti.

Inoltre Genya è un sistema collaborativo, pensato sia per lo studio, sia per i clienti, dove il commercialista entra in una nuova dimensione di collaborazione e condivisione, fidelizzando i clienti e indirizzandoli verso strumenti che possano supportare le loro rispettive attività lavorative.