Zoom ha presentato Zoom One, una nuova offerta che riunisce funzionalità di chat, chiamate telefoniche, riunioni e lavagna in un unico ambiente. Gli utenti di Zoom One potranno accedere agli strumenti di collaborazione e comunicazione di Zoom ed eseguire azioni come avviare telefonate o videochiamate da un messaggio di chat o collaborare su una lavagna da un desktop o da una stanza Zoom.

In un comunicato stampa che ha annunciato il lancio, il presidente dell’azienda Greg Tomb ha affermato che mentre Zoom si è evoluto da un’app per riunioni a una piattaforma di comunicazione completa, era chiaro come l’introduzione di nuove funzionalità come Zoom One fosse il passo successivo nell’evoluzione dell’azienda.

Riunendo chat, telefono, riunioni, lavagna e altro in un’unica offerta, siamo in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni semplici da gestire, in modo che possano concentrarsi sui problemi aziendali che contano di più”, ha affermato Tomb.

Zoom One ha sei piani a disposizione per i clienti, comprese le versioni Basic, Pro, Business ed Enterprise.

  • Zoom One Basic offre riunioni Zoom gratuite di 40 minuti per un massimo di 100 partecipanti, Zoom Chat persistente per la messaggistica del team, lavagna Zoom limitata per lavoro sincrono e asincrono e trascrizione in tempo reale
  • Zoom One Pro comprende tutto ciò che offre Zoom One Basic senza limiti di tempo, oltre alla registrazione basata su cloud
  • Zoom One Business comprende Zoom One Pro, riunioni Zoom per un massimo di 300 partecipanti e lavagne Zoom illimitate
  • Zoom One Business Plus aggiunge a Zoom One Businness Zoom Phone Pro con chiamate regionali illimitate e la nuovissima funzione di traduzione di Zoom
  • Zoom One Enterprise e Zoom One Enterprise Plus comprendono tutto ciò che offre Zoom One Business offre con in più funzionalità aggiuntive come Zoom Webinar per aiutare le aziende moderne a scalare. Zoom One Enterprise Plus include anche Zoom Phone Pro con chiamate regionali illimitate.
How-To-Mute-Zoom-1280x720

I piani Zoom One Basic, Pro, Business e Business Plus sono disponibili per l’acquisto già da oggi rispettivamente al prezzo di 149 dollari all’anno/utente, 199 dollari all’anno/utente e 250 dollari per anno/utente.

Trascrizioni tradotte e multilingua

Gli utenti dei nuovi pacchetti Zoom One Business Plus e Zoom One Enterprise Plus avranno accesso ai sottotitoli tradotti bidirezionali. Questi potranno essere tradotti tra cinese (semplificato), olandese, inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano, russo, spagnolo e ucraino.

Zoom ha anche potenziato la funzione di sottotitoli automatici (la possibilità di sottotitolare in tempo reale ciò che un oratore sta dicendo nella stessa lingua parlata) includendo 10 lingue aggiuntive. I sottotitoli automatici in precedenza erano supportati solo in inglese, ma ora possono essere visualizzati nelle stesse 10 lingue disponibili per la traduzione in tempo reale.

I sottotitoli automatici multilingue sono disponibili nei pacchetti Business Plus, Enterprise ed Enterprise Plus con supporto aggiuntivo per altri piani in arrivo.

Kit di sviluppo software per app Zoom

Zoom ha anche annunciato questa settimana il programma per sviluppatori Zoom Apps tramite il kit di sviluppo software Zoom Apps SDK, progettato per fornire agli sviluppatori le risorse necessarie per creare Zoom Apps all’interno della piattaforma Zoom. Utilizzando Zoom Apps SDK, gli sviluppatori possono raggiungere i clienti Zoom tramite il marketplace Zoom App, dove gli utenti possono scoprire e aggiungere contemporaneamente nuove app.

Zoom afferma che ad oggi oltre 100 app sono state pubblicate da partner di sviluppo nel marketplace delle app. “Con il lancio di Zoom Apps SDK, la piattaforma per sviluppatori Zoom continua ad espandersi e offre agli sviluppatori nuovi modi per incorporare comunicazioni video e collaborazione nelle loro creazioni, trasformando per sempre i flussi di lavoro aziendali” ha affermato Brendan Ittelson, CTO di Zoom.