Tante novità per la condivisione dei file open source di Pydio 7

Workspaces, Online-Editing, File Gateway e Pydio Booster sono le nuove funzionalità di Pydio 7 che migliorano collaborazione, condivisione e scalabilità.

Pydio 7, l’ultima release della soluzione enterprise open source di condivisione e sincronizzazione dei file, è disponibile da oggi con nuove funzioni e miglioramenti nelle prestazioni. Le novità sono principalmente cinque e vanno dall’editing collaborativo online fino al Pydio Booster. Eccole nel dettaglio.

Editing Collaborativo online

Grazie alla nuova partnership con Collabora Productivity (che ha sviluppato LibreOffice Cloud), Pydio 7 oggi combina la condivisione dei file, la modifica dei documenti e la collaborazione online, grazie alla quale gli utenti possono non solo accedere ai documenti online, ma anche collaborare alla creazione di nuovi contenuti e alla modifica di quelli esistenti.

File Gateway

File Gateway è la prima offerta SaaS di Pydio. La funzionalità elimina i rischi e la complessità della condivisione dei documenti all’esterno dell’azienda, grazie alla pubblicazione dei link su un proxy gestito. In questo modo gli utenti possono condividere i documenti con qualsiasi terza parte, senza esporre l’URL dei server interni e compromettere la loro sicurezza.

pydio-worksapce1

Workspaces

La funzione Workspaces permette agli utenti Pydio 7 di organizzare la condivisione dei file e la collaborazione online per progetto, gruppo o direzione. Gli amministrazioni sono in grado di gestire gli accessi, creare regole specifiche e definire i permessi sulle cartelle all’interno di ciascun Workspace individuale, senza la necessità di creare una nuova instanza Pydio.

Pydio Booster

Pydio Booster è una soluzione add-on per server sviluppata in GO, il linguaggio ad alte prestazioni creato da Google proprio per i server, che fornisce un significativo miglioramento dei tempi di transazione in qualsiasi ambito, dalle installazioni più piccole a quelle più grandi.

Versione Enterprise

Pydio 7 integra dei miglioramenti importanti anche nella versione Enterprise, che offre le stesse funzionalità della versione Community con in più il pannello di controllo e diversi plugin per la gestione semplificata delle grandi installazioni, dell’amministrazione, della sicurezza e dell’integrazione. Inoltre, la nuova release offre un rinnovato plugin LDAP, che integra dei template per i servizi di directory più diffusi.