Le medie imprese italiane e la sfida del digital nel 2021

La pandemia di Covid-19 ha messo a dura prova staff e infrastrutture delle aziende, che hanno dovuto modificare l’organizzazione del lavoro, il rapporto con i clienti e con la filiera.

Sapere come le aziende del proprio settore stanno orientando gli investimenti in campo digitale è uno strumento fondamentale per calibrare la propria strategia. Ecco alcuni esempi:

  • il 54% delle imprese prevede inoltre di investire risorse in nuove piattaforme, applicazioni e tecnologie per rafforzare lo Smart Working e la Digital Collaboration;
  • il 38% delle imprese che considera la Sicurezza IT e Data Protection temi cruciali, indipendentemente dal tipo di infrastruttura;
  • il 60% delle imprese riserva alla protezione dei dati tra il 10 e il 15% del budget IT, una quota notevole delle risorse destinate all’intero dipartimento.

Questa analisi di IDC presenta dati sulle sfide e priorità di investimento tra le medie imprese italiane e presenta le strategie per affrontare il prossimo periodo.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!